Finalmente ho fatto la selezione delle foto degli scatti che ho fatto ad Homi alla fine di gennaio 2020. Diciamo che in questi giorni ero un po’ preso per cui ho tardato un attimo ma ero un tantino indeciso. Diciamo che ogni volta a gennaio vorrei rifare tutta la credenza e rinnovare tutti i miei props per il blog e per i seti fotografici. Ogni si accontenta come meglio crede non vi pare… Io impazzisco per il design della tavola.

Partiamo allora con la prima puntata e con una prima selezione.

Tappa d’obbligo da Sambonet per le novità sia con la riedizione in forma più piccola di uno degli oggetti cult disegnati da Giò Ponti.

La novità Penelope declinata in moltissimi oggetti ed in tantissimi colori, uno stile anni ’50 che dalla tavola passa per il soggiorno, lo studio ma anche la toilette delle camera da letto.

Ho un debole per la collezione da tavola di Versace realizzata da Rosenthal ed ecco la novità Jungle sia Animalier che pura vegetazione.

Pit stop da Taitù Milano con le sue splendide grafiche le classiche collezioni, le conchiglie e le più recenti pietre preziose.

Un brand che adoro è Easy Life Design per la sua varietà di collocarsi in tantissimi segmenti con la vastità del suo catalogo ed ogni hanno ci presenta le sue novità. Qui ne ho scelto due che mi hanno colpito ed incuriosito. Una grafica savana ed animali e i colori lucidi della semplicità di alcuni smalti e forme.

Un brand super classico come Wedgwood che ha fatto impazzire molte signore bon ton e che si trova nelle case borghesi con decori molto classici! qui ho scelto qualcosa di fresco e di nuovo ed le classiche rose.

Infine ma non per ultimo l’eleganza dei nuovi coltelli di Opinel per cucinare in modo super professionale ma anche con stile: Trandy!

Vi aspetto per la prossima puntata con altri brand.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.