Continua il mio lavoro di sperimentazione con il pesto per condire la pasta, o gli gnocchi oppure anche il riso. Lo so che l’accoppiata riso e pesto a molto persone non piace ma a volte potrebbe stupirvi. Oggi la versione di pesto è realizza con l’okra. Questo baccello sta entrando con una certa forza nella nostra cucina e a me piace parecchio devo dire, allora ho provato a realizzare un pesto per condire un primo piatto, e credo che oltre alla pasta lunga potrebbe essere indicato anche per il riso. A mio avviso questo sugo potrebbe anche funzionare come spalmabile per il pane durante un aperitivo.

Ricetta per Pesto di okra

  • Porzioni: 6 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 250g di Okra
  • 60g di Pecorino grattugiato
  • 120ml di Olio EVO
  • 50g di Noci
  • 10 foglie di Basilico fresco
  • QB Sale
  • QB Pepe

Istruzioni

  1. Fate cuocere al microonde l’okra per circa 18 minuti e poi una volta raffreddata tagliatela a toccheti
  2. Tritate le noci nella boccia del frullatore, poi aggiungete l’okra, il basilico pulito e frullate
  3. Aggiungete metà olio e poi incorporate il pecorino, sale e pepe
  4. Per ultimo la restante parte di olio avanzato
  5. Frullate molto bene e se necessario aggiungete altro olio

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *