L

Le mie pasticcerie preferite di Milano

Cerca altre ricette nella categoria:

Quale è la migliore pasticceria di Milano? Bah non saprei… Vi posso dire quale sono le mie preferite! Non farò alcuna classifica perchè non mi piacciono. Onestamente le pasticcerie che mi fanno impazzire nella mia città sono veramente molte ma ho fatto una selezione volevo raggrupparne una decina ma non ci sono riuscito… Sono arrivato ad undici…

Iniziamo dalla Pasticceria di Ernst Knam che adoro a cui spesso mi ispiro.

Vuoi non farlo un salto nella pasticceria Marchesi… La storica in zona magenta oppure le nuove in Montenapoleone ed in Galleria…

Peck ha fatto un grandissimo lavoro con il loro nuovo pastry chef negli ultimi anni. Un marchio storico a Milano che ha saputo rinnovarsi dando uno spirito nuovo alla cultura dei dolci.

Due passi alla Pasticceria Martesana per le sue torte e magnifiche paste… Soprattutto ora che ha aperto un secondo punto vendita in zona Paolo Sarpi.

Un must per me è Le Dolci Tradizioni dove vado spesso a fare colazione nei fine settimana anche perchè ci abito molto vicino.

Dalla tradizione alla mondanità da Pavè. Ormai sono più di un punto vendita ma io preferisco sempre la prima.

Se siete in zona magenta dovete assolutamente fermarvi nella Patisserie de Reves, un tocco di parigi anche a Milano.

Più Milano di Sant Ambroeus non si può una delle più storiche delle città e delle più ammirate per le vetrine.

Se vi piacciono i dolci siciliani io vado spesso alla pasticceria La Siciliana in via Teodosio, zona città studi. Lì ho mangiato una delle migliori granite al cioccolato come se stessi a Modica.

Sempre aria francese da Pascal Caffet, eleganza e freschezza dei dolci oltre alpe che tanto affascinano tutto il mondo.

Infine ma non ultimo ed ecco che ho aggiunto il numero 11 la Pasticceria Da Giacomo in zona V Giornate. Eleganza Pura.

Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *