P

Popsicle frozen yogurt e mirtilli ricetta

In estate quando fa caldo spesso non si sa che dolce preparare perchè non abbiamo voglia di accendere il forno. Fa caldo per cui anche la casa si scalderebbe troppo… I dolci freddi sono un’ottima alternativa. Se ne possono realizzare tantissimi sia in formato monoporzione, o in formato torta. Possono essere al bicchiere o al piatto. Mousse o più consistenti come delle cheesecake. Pensate che tutte queste tipologie di dolci che vi ho elencato possono essere tutte realizzate con lo yogurt, scegliendo tra i diversi gusti di yogurt magro quello che più preferite. Potete anche sbizzarrirvi in questo modo utilizzando tutti gli ingredienti freschi che l’estate ci offre, Io uso molto lo yogurt magro perchè è molto più leggero di quello tradizionale ed essendo con meno grassi posso permettermi qualche cucchiata in più in caso di un dolce al cucchiaio oppure di una seconda fetta se si tratta di una torta. Lo yogurt magro è ottimo anche per preparare una colaizone veloce con la granola, che come sapete mi preparo a casa personalmente. Lo yogurt può essere di fatto un valido sostituto della panna o può essere utilizzato per preparare delle salse come ad esempio quella greca che si utilizza per condire l’insalata.
Se siete in ritardo ed avete ospiti a cena e non sapete che preparare come dolce…. Potete facilmente risolvere la situazione facendo una crema con lo yogurt magro lavorandolo con del miele ed aggiungendo dei biscotti sbriociolati e della frutta fresca come ad esempio questa ricetta all’interno del mio blog, quando ho realizzato una coppa con yogurt magro e frutti rossi. Torniamo ora alle tipologie di dolci che potete realizzare con questo ingrediente. La terza macro categoria per l’estate sono i gelati. Buonissimi! Io ne vado ghiotto e possono essere realizzati con lo yogurt magro al posto della panna. Più leggeri e leggermente più aciduli ma se lavorati con altri ingredienti sono ottimi. L’anno scorso è iniziata una nuova moda. Ovvero quella dei frozen yogurt. Praticamente il gelato a base yogurt senza aggiungere latte o panna. Il frozen yogurt viene reso spumoso in fase di lavorazione montandolo incorporando aria. Per la ricetta di oggi ho deciso di fare un dolce con lo yogurt magro. Io adoro l’abbinata yogurt e frutta fresca. Per questo dolce ho utilizzato i mirtilli che sono uno dei miei frutti preferiti. Vi piacciono i ghiccioli come gli chiamano gli inglesi e gli americani popsicle. Avete capito cosa ho realizzato, un ghiacciolo al frozen yogurt e mirtilli. Un dolce molto sano con poco zucchero aggiunto, con tanta frutta fresca e yogurt magro molto leggero in modo tale da non avere un dolce calorico. Cosa ne pensate? Li avete mai realizzati? Lo stesso preparato per questi ghiaccioli di oggi se messo nella macchina del gelato può diventare un gelato gustoso che io servirei con dei mirtilli freschi sopra. Oppure potete utilizzare questo composto senza l’aggiunta dell’acqua per fare colazione alla mattina insieme ai cereali. In estate è anche bello preparare delle coppe. Sia di frutta fresca che di altri tipi di ingredienti. Lo stesso preparato per i ghiaccioli può essere utilizzato come base per una coppa dessert, ecco la quarta variante, insieme a dei biscotti sbriciolati. Se non vi piacciono i mirtilli potete fare la stessa cosa con pesche o altra frutta di stagione.

Per la mise en place vassoio color fucsia di Zak! Designs e tanto ghiaccio.

Ricetta per Popsicle frozen yogurt e mirtilli

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 500g di mirtilli
  • 250g di yogurt magro
  • 25g di zucchero a velo
  • 50ml di acqua

Istruzioni

  1. Frullate i mirtilli. Aggiungete lo zucchero a velo.
  2. Versate il frullato in una ciotola ed aggiungete lo yogurt magro.
  3. Allungate il composto con l’acqua.
  4. Riempite gli stampi da ghiacciolo. Scuoteteli per evitare che si formino bolle d’aria.
  5. Inserite lo stecco e riponete gli stampi in congelatore per almeno 24 ore.
  6. Sformateli e i vostri ghiaccioli al frozen yogurt sono pronti.

Nota:Per un frozen yogurt molto vellutato è importante utilizzare un buon quantitativo di frutta fresca. Al posto dello zucchero semolato usare quello a velo.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *