S

Stato avanzamento lavori

Prima della paura estiva oggi vi voglio raccontare lo stato avanzamento lavori della nuova casa. Oggi per l’appuntamento settimanale con Feel Home, facciamo il punto della situazione.

Le grandi manovre stanno avanzando il “Duomo di Milano” sta procedendo. Scusate l’ironia ma a quasi sei mesi di lavori di ristrutturazione da domani inizieranno a montare i due bagni e la lavanderia.

Settimana scorsa le pareti hanno trovato la loro colorazione finale, che bello vedere dei muri gessati che hanno una nuova e loro identità.

Allora veniamo un po’ a domani. Facciamo l’elenco delle cose da installare, box doccia… Sì i due dox doccia dei bagni eseguiti su misura che si innesteranno direttamente nel pavimento. Non ci sarà il gradino… Tutto a filo pavimento!

Installazione dei sanitari e dei due lavandini… Finalmente vedrò nello suo splendore il doppio lavabo della Cielo Ceramica e quello in poliuretano della Ever Life Desig.

Fatto quello verrà montata tutta la rubinetteria a muro ed i vari soffioni delle docce.

Sarà anche la volta dei mobili della lavanderia così poi dopo l’estate potremo scegliere anche la lavatrice e l’asciugatrice.

In questi due o tre giorni dovrà essere installato anche lo scaldabagno altrimenti niente acqua calda… E i vari caloriferi che sono stati restaurati e colorati come le pareti. Non abbiamo voluto distinzioni tra caloriferi, zoccolini, e muri.

In queste due ultime settimane è stata installata anche la porta di ferro battuto e poi colorata del grigio canna di fucile dell’ingresso.

Settimana prossima sarà la volta del falegname per montare tutta l’armadiatura che permetterà di avere le porte passanti, il mobile all’ingresso specchiato per racchiudere i vari contatori.

Se tutto andrà al suo posto dopo la pausa estiva potremo pensare all’installazione della cucina e a quella dei primi mobili ma prima ancora sarà la volta delle porte.

Ci aspetta ancora tanto lavoro perchè mancano le ultime finiture dell’impianto elettrico e vanno montati tutti i lampadari…

Avrò bisogno ancora di tanta pazienza.

Vi state registrando al mio canale YouTube per le prossime novità? Cliccate qui.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *