T

Torta salata pomodorini misti ricetta

Il lunedì è sempre difficile ripartire e bisogna coccolarsi un po’. In questo periodo, e non voglio aggiungere altro, ci sentiamo persi, instabili e melanconici. Oggi cerco di portare un poco di colore in tavola con questa Torta salata con pomodorini misti. Un piatto semplice e veloce da realizzare che potete fare tranquillamente a casa vostra. Se non vi piace la panna acida sostituitela con della creme fraiche o panna classica da cucina. Lascio a voi la scelta. Io ultimamente sto usando molto la panna acida perché da un sapore differente ai cibi. I pomodorini colorati sono bellissimi, gialli, verdi e rossi. Ci vorrebbe un arcobaleno di pomodorini in questo periodo. Come sempre vi ricordo che se volete targgarmi nelle vostre foto mi fa sempre molto piacere quando riproponete le mie ricette.

Per la mise en place tagliere di Grattoni 1892 e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Torta salata pomodorini misti

  • Porzioni: 8
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 300g di pomodorini misti (gialli, rossi, verdi)
  • 100g di prosciutto cotto a cubetti
  • 100ml di panna acida
  • 2 uova
  • 75g di formaggio grattugiato
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • QB di sale
  • QB di pepe
  • QB di origano

Istruzioni

  1. In una ciotola lavorate le uova con la panna acida, il formaggio grattugiato, sale e pepe.
  2. Formate una crema e poi aggiungete il prosciutto a cubetti.
  3. Tagliate i pomodorini a metà dopo averli lavati ed asciugati
  4. Foderate una tortiera dal diametro di 24cm con la sfoglia. Bucherellatela con la forchetta.
  5. Versate la crema e livellatela.
  6. Disponete a caso tutti i pomodorini.
  7. Cospargete in superficie dell’origano.
  8. Cuocete la torta a 180°C per circa 40 minuti.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.