Siete in ritardo non sapete cosa cucinare? Direi che questo piatto allora fa per voi… potrebbe essere un secondo o meglio ancora un piatto unico. Io ho cucinato il rosti come piatto unico e l’ho arricchito con uova in modo tale che, tornato dalla palestra, avessi il giusto contenuto di energie. Se però preferite la versione più leggera basta togliere le uova.

Ricetta per rosti di patate

  • Porzioni: 2 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 500g di patate
  • 80g di speck
  • 2 uova
  • 1/2 cipolla
  • QB sale
  • QB pepe

Istruzioni

  1. Pelare le patate e grattugiarle con una grattugia a maglia larga.
  2. Tagliare lo speck a striscie sottili molto piccole e tritare la cipolla.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti insieme, salare e pepare.
  4. Prendere una pentola antiaderente e passarla leggermente con il burro.
  5. Versare il vostro impasto e schiacciarlo leggermente per fargli prendere la forma tonda della pentola e fa cuocere a fuoco vivo per 8 minuti.
  6. Schiacciare ogni tanto il vostro rosti.
  7. Passati gli 8 minuti e girate e fate cuocere per altri 8 minuti dall’altra parte.
  8. Prestare molta attenzione quando girate il rosti a non romperlo.
  9. Aprite due uova all’occhio di bue e portate a cottura.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.