E

Ecce nove: l’ingresso della casa

Ogni volta che entrate in un appartamento che cosa è la prima cosa che guardate?

La prima impressione è quella che conta si dice…

Di solito si entra da un ingresso e spesso è una delle stanze che viene progettata per ultima oppure non viene data l’adeguata importanza. Dipende molto dalla tipologia di casa che si vuole abitare o anche quando è stata costruita la casa. In alcune decadi si dava importanza ad un ingresso perchè era simbolo dello status a cui si apparteneva. Negli ultimi venti anni gli ingressi della case sono diventati un tutt’uno con la zona living ed hanno perso la loro connotazione. Quando si avvia il restauro di una casa che ha più di sessant’anni bisogna anche rispettarla e valorizzarla per quello che è il suo DNA cercando di valorizzarla e dandogli una nuova vita. Io ho sempre adorato un bell’ingresso con carattere.

Per la nostra nuova casa abbiamo pensato ad uno spazio ben definito che si integrasse perfettamente con la zona living e la cucina.

Volevamo un ingresso con un effetto scenografico e se tutto quanto ipotizzato andrà nel verso giusto avremo il nostro ingresso ad effetto.

Intorno alla palladiana che finalmente è restaurata e lucidata del tutto, abbiamo costruito l’accesso all’appartamento. Quando entreremo avremo un lungo corridoio canna di fucile che racchiuderà una parete ad armadi e la contro soffittatura dove passa l’impianto di climatizzazione. Una luce a led si staglierà per tutto il corridoio come un taglio. Praticamente sarà un effetto scatola di ben otto metri di lunghezza.

La cucina sarà direttamente connessa all’ingresso ed alla zona living tramite una vetrata in ferro battuto che sarà anch’essa color canna di fucile.

L’armadiatura regalerà degli effetti sorpresa: alcune ante saranno delle porte passanti per accedere al bagno lavanderia, ed alle camere da letto.

Per non avere a vista degli appendi abiti abbiamo pensato un mobile contenitore a specchio che darà luce ed allargherà l’ambiente appena si entrerà a casa.

Nelle prossime settimane dipingeremo le pareti e vi farò vedere il risultato dei bellissimi pavimenti che abbiamo posato. Stay tuned.

State seguendo il mio canale You Tube? Cliccate qui.

CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *