C

Colazione a letto con la tua dolce metà? Ecco come fare il cappuccino perfetto

Alzi la mano a chi piace fare la colazione a letto! Io me la concedo poche volte, sopratutto nel fine settimana, ma quando lo faccio mi voglio trattare bene.

Fare colazione a letto è anche un bellissimo gesto di affetto di due persone che vogliono condividere insieme un momento, oppure un gesto da parte di una persona per l’altra. Forse la cosa più bella è sorprendere il proprio amore con una colazione portata direttamente a letto soprattutto in un giorno infrasettimanale.

Vediamo un po’, per una perfetta colazione a letto ci vuole sicuramente un cappuccino perfetto. E come si realizza un perfetto cappuccino? Beh fra poco vi spiego come farlo in modo semplice e veloce con la mia macchina da caffè automatica Saeco Xelsis.

Che cosa possiamo accompagnare ad un cappuccino? Io vi suggerisco dei biscotti, quelli preferiti dal vostro amore e poi della frutta mista per avere la giusta carica di vitamine per iniziare la giornata.

Ora veniamo a come realizzare il migliore cappuccino che ci sia. Per prima cosa ho aggiunto alla mia macchina da caffè automatica l’apposito contenitore per il latte che si collega in modo super veloce all’erogatore di bevande. Per il latte ho usato quello intero fresco di frigorifero.

Come sempre la macchina appena l’accendo fa il suo ciclo di pulizia compreso anche il circuito latte con la funzione Hygiesteam.

Dallo schermo touch screem ho scelto il programma Cappuccino.

Dal primo menù coffee equalizer ho scelto la temperatura, a me piace media, la dimensione della schiuma che io voglio sempre alta. Posso anche scegliere l’ordine del latte rispetto al caffè e ho optato per la soluzione prima latte e poi caffè.

Sulla seconda schermata ho optato quindi per una intensità di caffè medio forte, volume di caffè normale, latte in quantità standard, avrei potuto aumentare la quantità di latte ma ho preferito un cappuccino tradizionale.

Finito di aver composto il mio cappuccino su misura ho avviato la macchina automatica ed è iniziato il riscaldamento.

Poi è iniziata l’erogazione del latte e della schiuma.

Per ultimo è stato erogato il caffè come avevo scelto io sopra il latte. Caffè che ho scelto personalmente: questa macchina da caffè macina i chicchi e quindi è possibile costruire la propria miscela personalizzata. Uno degli altri tocchi di sartorialità che mi posso concedere con Xelsis (che può essere acquistata tranquillamente si Amazon).

Ed ecco fatto il mio cappuccino è pronto praticamente in 2 minuti un tempo rapidissimo come quello del bar.

Appoggiata la tazza sul vassoio sono pronto per una perfetta colazione a letto.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *