Oggi una ricetta di toast, direi un classico. A base di salmone affumicato, formaggio, rapanelli e pomodorini. Ho utilizzato il formaggio di capra perché lo trovo molto adatto in questa ricetta.

Piatto ideale per un antipasto, uno spuntino oppure come piatto unico durante la settimana quando si ha anche voglia di coccolarsi con molta semplicità ma anche genuinità. Questa nuova interpretazione dei toast deve essere accompagnata anche dalla giusta mise en place. Per cui dotatevi di vassoi di legno o in pietra, belle posate come queste di Mepra e di tovaglioli allegri come questi in tessuto non tessuto di Best In Table (BIT)

Ricetta toast al salmone

  • Porzioni: 2
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 200 gr caprini
  • 4 fette di salmone affumicato
  • 2 fette di pane casereccio
  • 40 gr di formaggio grattugiato
  • 20 ml di olio EVO
  • 4 rapanelli
  • 4 pomodorini
  • chicchi di melograno
  • QB sale
  • QB pepe
  • aneto fresco

Istruzioni

  1. Lavorate in una ciotola con la spatola i caprini con il formaggio grattugiato, olio, sale e pepe.
  2. Formate una crema densa e spumosa.
  3. Lavate la verdura.
  4. Tagliate a rondelle i rapanelli e a fette i pomodorini.
  5. Fate scaldare la fette di pane da ambo le parti.
  6. Stendete un velo sottile di crema al formaggio.
  7. Disponete le fette di salmone e decorate con la verdura tagliata e formando delle quenelle con la crema di formaggio avanzata.
  8. Aggiungete alla fine i chicchi di melograno e aneto.


CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *