C

Cruffin semi di papavero e cannella ricetta

Oggi sono partito da una ricetta del libro “sfoglia e bride per ogni stagione” di Ilaria Mazzarotta e l’ho modificata a mio piacimento per renderla un poco più natalizia. Ormai sono entrato in questo mood. nel suo libro c’è la ricetta per fare i cruffin. La ricetta originale è stata messa a punto dalla pasticceria londinese Foxroft & Ginger. I cruffin sono un dolce mix tra muffin e croissant. Io li ho fatti con cannella e semi di papavero che mi ricorda molto il periodo delle feste ed ho utilizzato lo zucchero di canna integrale. Sono perfetti per la colazione o per il pomeriggio a merenda ma se siete golosi come me li potete mangiare anche dopo un pranzo o una cena.

Per la mise en place barattoli di Alessi della serie Circus e stoffe Ikea.

Ricetta per Cruffin con semi di papavero

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 40g di burro
  • 50g di zucchero di canna integrale
  • 3 cucchiai di semi di papavero
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • QB zucchero a velo

Istruzioni

  1. Mescolate lo zucchero con la cannella.
  2. Fondete il burro.
  3. Srotolate la sfoglia e poi passatela con il matterello per renderla più sottile.
  4. Spennellate la sfoglia con il burro fuso e poi distribuite lo zucchero per ultimi i semi di papavero. lasciate i bordi liberi.
  5. Arrotolate per la parte lunga e poi dividete a metà il vostro rotolo.
  6. Incidete per il lungo ogni metà in modo da ricavare altre due parti.
  7. Arrotolate al chiocciola ogni parte lasciando all’esterno la parte con le scanalature, lasciando il centro leggermente più sollevato del resto e mettete i vostro 4 rotoli in uno stampo da muffin.
  8. Cuocete in forno caldo a 180°C per 20 minuti. Sfornate e poi lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.

Nota:†Qui se necessario inserire il testo delle annotazioni alla ricetta, verranno visualizzate in coda alla ricetta, in font corsivo.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *