G

Gelato al tartufo ricetta

Qualche giorno fa mi è stato regalato una scorta di preparato per gelato dell’azienda Arborea, sarda che ha realizzato questo prodotto per l’estate 2016. base crema e fior di latte. Io però in questi giorni avevo la mia macchina per il gelato rotta ahimè, per cui mi sono messo a fare un po’ di esperimenti, sia con il metodo a mano senza apparecchi e con una cooking machine. Ho dovuto fare un po’ di accorgimenti e avere pazienza perchè se si realizza il gelato a mano ogni 30 minuti bisogna mescolare il preparato. Ho provato la base fior di latte ed avendo a disposizione dell’ottimo cioccolato al gianduia ho voluto realizzare un gelato al tartufo. Ecco a voi il risultato. #lattearborea #gelatosardo.

Ricetta per gelato al tartufo

  • Porzioni: 4 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 1L di preparato per gelato Arborea al fior di latte
  • 200g di pioccolato al gianduia
  • 100g di granella di nocciole

Istruzioni

  1. Tagliate il cioccolato con il coltello e fondetelo al microonde.
  2. Unite il cioccolato fuso al preparato per gelato al fior di latte arborea.
  3. Mescolate bene e poi incorporate la granella di nocciole.
  4. Versate il composto nella macchina per il gelato e fatela lavorare per il tempo necessario.
  5. Una volta pronto potete servirlo subito o conservarlo nel congelatore.
  6. Potete fare il gelato senza la gelatiera in due metodi.
  7. Lavorando con le fruste elettriche per 5 minuti circa il vostro preparato e poi versandolo in un contenitore e riponendolo nel congelatore.
  8. Ogni 30 minuti mescolatelo otterrete il gelato dopo circa 3-4 ore.
  9. Altra soluzione è quella di usare una cooking machine con il programma sorbetto/gelato.
  10. Lavorando il preparato per almeno 5 minuti con la boccia molto fredda.
  11. Se riuscite meglio metterla nel congelatore per circa un ora.
  12. Una volta mantecato il gelato riponetelo subito nel congelato a raffreddare per bene.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *