Gelo di fragole, la versione primaverile di questo dolce tipico della Sicilia. Un dolce senza glutine perché viene preparato con l’amido di mais e maizena. La versione originale è con l’anguria e ha una lunga tradizione secolare sino al medioevo. Nel corso dei secoli poi ha trovato commistione nelle varie stagioni dell’anno perché in inverno viene preparato con diversi agrumi e quindi ho pensato di realizzare anche la versione della primavera. Nel blog troverete altre ricette di “Gelo” da quella tradizionale alle varianti.

Piatti da dolce, posate Sambonet e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Gelo di fragole

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 500g di fragole
  • 120g di acqua
  • 40g di maizena
  • 40g di zucchero
  • 1 lime
  • QB di granella di pistacchi

Istruzioni

  1. Passate al colino la frutta frullata.
  2. Mescolate l’acqua con la maizena.
  3. Aggiungete il succo alla maizena e mettete tutto in un pentolino.
  4. Cuocete a fuoco medio basso sino a quando inizierà a bollire.
  5. Versate in stampini mono porzione e lasciate raffreddare.
  6. Lasciate riposare il gelo almeno 4 ore in frigorifero. (una notte sarebbe meglio)
  7. Impiattate e servite con granella di pistacchi.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *