T

Torta di grano saraceno ricetta

Oggi giornata dedicata al dolce. In questo periodo di blocco totale più e più volte mi è venuta voglia di mangiare una torta di grano saraceno. Pertanto qualche giorno fa quando ho fatto la spesa per tutta la settimana, mi sono appuntato un modo diligente gli ingredienti che mi servivano e mi sono comprato tutto. Ecco il risultato. Così in questi giorni alla mattina o al pomeriggio potremo fare colazione o merenda in modo ancora più sano e con una buona fetta di torta fatta in casa. Questa poi è una torta perfetta anche perché senza glutine. Voi come la preparate questa ricetta? Con o senza la mela? solo con il grano saraceno o anche con le nocciole?.

Per la mise en place piatti di Easy Life Design, forchettina da dolce Sambonet tailor made, paletta da dolce Mepra, lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Torta di grano saraceno

  • Porzioni: 8
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 150g di farina di grano saraceno
  • 150g di farina di nocciole
  • 150g di zucchero
  • 150g di burro
  • 3 uova
  • 1 mela
  • 10g di lievito per dolci
  • 300g di confettura di mirtilli rossi
  • QB di zucchero a velo

Istruzioni

  1. Separate i tuorli dagli albumi. Lavorate gli albumi a neve con 50g di zucchero.
  2. Grattugiate la mela e lasciate ammorbidire il burro. Miscelate le due farine con il lievito.
  3. Lavorate con le fruste o in planetaria il burro con lo zucchero ottenendo una crema morbida e spumosa.
  4. Aggiungete i tuorli uno alla volta e poi la mela.
  5. Versate il mix di farine setacciate e per ultimo incorporate poco alla volta gli albumi montati senza farli sgonfiare.
  6. Versate l’impasto in una tortiera del diametro di 22-24cm e cuocete a forno caldo a 170°C forno statico per circa 40-45 minuti.
  7. Sformate e lasciate raffreddare. Tagliate la torta a metà e farcitela con la confettura.
  8. Spolverizzate la torta con abbondante zucchero a velo.

Nota: Potete usare anche la confettura di mirtilli o di fragole.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *