R

Rotolo con cime di rapa prosciutto e formaggio ricetta

Normalmente le cime di rapa le utilizzo per cucinarle con le orecchiette. L’ultima volta però ne avevo cotte troppe e mi erano avanzate. Così ho deciso di fare questa ricetta ed è venuta molto gustosa. Perfetta per essere mangiata come piatto unico o anche per un pic nic. Io credo che sia perfetta se mangiata tiepida perché in questo modo il formaggio ha una consistenza perfetta. E’ stata pensata per essere un piatto saporito e deciso avendo all’interno la provola piccante ma volendo potete fare tante varianti. Al posto delle cime di rapa, visto che fra un po’ non ci saranno più, vi suggerisco altre verdure decise, purché abbiano carattere. Se deciderete di replicare questa ricetta taggatemi al mio account @cravatteaifornelli ed usate l’#cravatteaifornelli.

Per la mise en place tagliere personalizzato di Grattoni 1892, coltelli Opinel e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Rotolo cime di rapa prosciutto e formaggio

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 500g di cime di rapa
  • 100g di prosciutto cotto
  • 100g di provola piccante a fette
  • 1 scalogno
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • QB di olio EVO
  • QB di pepe
  • QB di sale
  • QB di sesamo

Istruzioni

  1. Pulite le cime di rapa, fate cuocere in acqua bollente salata e poi scolatele.
  2. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare con l’olio. Aggiungete le cime di rapa. Aggiustate di sale e pepe e fatele saltare.
  3. Lasciate intiepidire le cime di rapa, nel frattempo stendete la svoglia du una teglia rettangolare.
  4. Foderate la sfoglia con il prosciutto cotto.
  5. Adagiate le cime di rapa e distribuitele bene.
  6. Coprite con uno strato di provola piccante.
  7. Arrotolate bene e sigillate gli angoli facendo poi in modo tale che la chiusura resto sotto.
  8. Cospargete la superficie con sesamo e un poco di sale. Cuocete a 180°C per circa 35-40 minuti. Servite tagliato a fette.

Nota: Potete replicare la stessa ricetta con altri tipi di verdire in foglia.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *