T

Torta salata friarielli e scamorza ricetta

Iniziamo la settimana con una ricetta molto semplice e gustosa. Una torta salata con i friarielli. Ammetto che conoscevo poco questa verdura perché non è tipica della Lombardia ma della Campania. Ultimamente però è facile trovarla anche a Milano sia fresca che surgelata. La prima volta che la assaggiai era semplicemente ripassata mentre poi anche fatta com la salsiccia. Io oggi l’ho ripassata in modo molto basico e poi rho insaporita con pecorino romano e scamorza affumicata. Ancora più appetitosa con la mortadella. Altrimenti potete usare prosciutto cotto. Se non trovate i friarielli potete usare degli spinaci o altre erbette ma onestamente di fatto non è la stessa cosa.

Per la mise en place nulla se non la tortiera di cottura e uno strofinaccio. Lastra di posa è un marmo degli anni 50′.

Ricetta per Torta salata friarielli e scamorza

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 800g di friarielli freschi
  • 1 scalogna
  • 200g di scamorza affumicata
  • 100g di pecorino grattugiato
  • 1 rotolo di sfoglia
  • 1 uovo
  • 100g di mortadella
  • QB di olio EVO
  • QB di sale
  • QB di peperoncino

Istruzioni

  1. Pulite i friarielli e poi lessateli in acqua salata. Scolateli.
  2. Tritate lo scalogna e fatelo imbiondire con l’olio e poi aggiungete la verdura a ripassare. Aggiustate sale e peperoncino e per ultimo il pecorino.
  3. Tagliate a cubetti la scamorza. Aggiungetela insieme alla verdura quando sarà fredda e per ultimo mescolate con l’uovo.
  4. Foderate una tortiera del diametro di 26cm con un rotolo di pasta sfoglia. Bucherellatelo con la forchetta.
  5. Foderate il fondo della tortiera con uno strato di mortadella.
  6. Versate la verdura e livellate.
  7. Fate cuocere nel forno caldo a 180°C per circa 30-40 minuti e poi servite.

Nota: Si può fare anche con le coste, erbette o spinaci.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *