M

Mini strudel bietole rosse pomodorini e mortadella ricetta

Oggi una ricetta molto rustica ce potete utilizzare per un antipasto o per un secondo piatto. Ho realizzato questi mini strudel che sono delle perfette mono porzioni. Volendo potreste realizzare una versione normale oppure degli strudel ancora più piccoli in formato mignon. Come ho farcito questi strudel? beh con bietole rosse, pomodorini, olive taggiasche, formaggio e della ottima mortadella artigianale. Questa ricetta è dedicata appunto alla mortadella dell’Azienda Agricola Al Berlinghetto, una azienda della provincia di Brescia che produce i suoi salumi con passione e molta cura. Ho iniziato a collaborare con loro da pochissimo e questa è la prima ricetta che dedico ad uno dei loro prodotti. Questa azienda ha anche un e-shop che potete raggiunegere cliccando qui ! Andate a scoprire i loro prodotti e poi mi direte se vi piacciono.

Per la mise en place due semplici taglieri uno di legno ed uno in marmo bianco. Coltelli Opinel.

Ricetta per Mini Strudel bietole rosse pomodorini e mortadella

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 2 mazzetti di bietole rosse
  • 10 pomodorini rossi
  • 2 fette spesse di mortadella artigianale Al Berlinghetto
  • 2 cucchiai di live taggiasche
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • QB di sale
  • QB di Olio EVO

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti la mortadella. Lavate le bietole e tagliatele grossolanamente. Tagliate a tocchetti anche i pomodorini
  2. Fate saltare in padella le bietole con olio e sale. Aggiungete i pomodorini, la mortadella e le olive.
  3. Uva volta cotte le verdure lasciatele raffreddare.
  4. Mescolate con formaggio e pane grattugiato e l’uovo.
  5. Tagliate la sfoglia in 4 rettangoli.
  6. Dividete il ripieno in 4 parti e mettilo in metà di ogni rettangolo.
  7. Richiudete la pasta pizzicandola sulle estremità e incidete la superficie con dei taglietti.
  8. Cuocete a forno caldo a 180°C per circa 30 minuti.

Nota: Potete usare anche gli spinaci se non vi piacciono le bietole rosse.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *