P

Polpette degli avanzi e salsa ai funghi ricetta

Una ricetta molto semplice oggi, salva spreco. Quante volte vi sarà capitato di avanzare l’arrosto? Spesso non si sa come riutilizzarlo, perché riscaldandolo diventa asciutto o troppo secco. Ecco che allora vi do l’idea giusta facendo delle polpette golose da cuocere nel forno e da servire in un letto di sugo ai funghi. Tutto molto semplice che in 1 ora e mezza potete mettere in tavola. Niente paura se non avete avanzato l’arrosto potete sicuramente utilizzare qualsiasi carne che volete basta però prima cuocerla in modo molto semplice come ad esempio in padella.

Per la mise en place piatti di Arthur Krupp, posate Sambonet e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Polpette degli avanzi e salsa ai fughi

  • Porzioni: 6
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • Polpette:
  • 300g di arrosto avanzato
  • 200g di pane in cassetta
  • 100g di prosciutto cotto a dadini
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • 50g di pecorino romano
  • 1 uovo
  • 1 noce di burro
  • QB di pane grattugiato
  • Salsa ai funghi:
  • 400g di funghi pleurotus
  • 400ml di salsa di pomodoro
  • 1 scalogno
  • QB di sale
  • QB di pepe
  • QB di olio EVO

Istruzioni

  1. Tritate lo scalogno e a tocchetti piccoli la carota.
  2. Fate soffriggere in padella lo scalogno con la carota e il burro. Poi aggiungete il pane in cassetta a tocchetti e fate insaporire. bagnate con due cucchiai di acqua e fate stufare sino a che tutto il liquido si sarà riassorbito.
  3. Sfilacciate l’arrosto avanzato e mettetelo nel frullatore con il prosciutto e il pane passato in padella.
  4. Frullate, aggiungete l’uovo e il formaggio. Aggiungete due cucchiai di pane grattugiato e frullate ancora. Dovete ottenere un composto omogeneo poco appiccicoso (aiutatevi con il pane grattugiato)
  5. Formate poi 20/22 polpette della dimensione di una noce e passatele nel pane grattugiato.
  6. Cuocete le polpette nel forno a 180°C per circa 25 minuti con un filo di olio.
  7. Nel frattempo affettate sottili i funghi dopo averli puliti, lavati ed asciugati bene. Tritate lo scalogno.
  8. Fate rosolare lo scalogno con l’olio, aggiungete i funghi e fateli saltare qualche minuto.
  9. Versate la passata di pomodoro ed un poco di acqua, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere fino a quando non si formerà un sugo.
  10. Servite formando un letto di salsa ai funghi e poi disponete 4 o 5 polpette per ogni persona.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.