P

Pumpkin toast per Halloween ricetta

Dolcetto o scherzetto? Halloween la ricorrenza americana del 31 ottobre per eccellenza, si festeggia da qualche anno anche in Italia con grande successo. Feste e travestimenti sono un momento perfetto per stare con amici o con le persone a cui vogliamo bene. Momenti per essere leggeri, indossare maschere diverse e sentirsi qualcun altro. C’è chi festeggia, magari a casa propria, organizzando delle cene a tema.
Oggi per voi un post dedicato a tutto questo, e in particolare agli antipasti per Halloween. Voi cosa preparereste per antipasto? Ho pensato di mettere in tavola una ricetta con la zucca. L’ingrediente per antonomasia di Halloween. Visto che stavo già in America ho fatto un collegamento rapido con un recente trend californiano: i toast. Ecco che è nata la ricetta dal pumpkin toast. Per rendere questo antipasto più europeo e soprattutto italiano ho aggiunto un formaggio e la mortadella. Tutti ingredienti che si sposano benissimo con la zucca. Come formaggio ho deciso di utilizzare il gorgonzola, quello dolce che è cremoso dal sapore deciso che smorza la dolcezza della zucca. Nel caso in cui non vi piacesse molto questo ingrediente potete anche utilizzare un altro formaggio come una fontina, prima però vi suggerisco di fonderla. Se usate un formaggio spalmabile cercate però di non rendere troppo densa la crema che andrete a realizzare. Che pane usare per un toast, semplice, uno integrale oppure uno ai cereali. Se siete intolleranti al glutine allora del pane al farro.
Un altro antipasto per Halloween per me potrebbe essere anche un hummus alla zucca trovate sempre la ricetta sul mio blog. Un’altra idea di antipasto che ritengo diversa dalla tradizione ma con un filo conduttore sul gioco dello scherzo. Siamo abituati a mangiare l’hummus solo con i ceci, invece può essere preparato in tanti modi diversi.
Io per indole non sono uno che vorrebbe sulla propria tavola un antipasto a forma di fantasma, teschio, ecc… Lascio questo gioco a dei dolci o a dei biscotti. Per un antipasto sono rimasto sulla tradizione, ho giocato sull’innovazione e sul concetto di dolcetto o scherzetto partendo dal classico toast californiano con l’avocado e l’ho trasformato nel toast alla zucca. Vi suggerisco, se ne avete voglia, di tagliare la fetta di pane a forma di zucca con uno stampo, oppure potreste realizzare delle ragnatele con del formaggio filante, non è molto semplice ma potrebbe rendere l’idea. Che cosa ritenete per voi importante per un antipasto per Halloween? Stupire con le forme oppure giocare sulle proprietà degli ingredienti? La zucca vi piace? Se si allora sbizzarritevi e non ve ne pentirete.

Per la mise en place oggetti naturali come un vassoio piccolo in pino, un vasetto di vetro ed uno spalmino di Opinel.

Ricetta per Pumpkin toast

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • un quarto di zucca
  • 100g di gorgonzola
  • 8 fette di mortadella
  • 4 fette di pane ai cereali
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • QB di olio EVO
  • QB di semi di zucca
  • QB di rosmarino

Istruzioni

  1. Pulite la zucca e fatela cuocere al forno per circa 45 minuti a 180°C.
  2. Una volta cotta con un cucchiaio ricavate la polpa e mettetela nel frullatore.
  3. Tagliate a tocchetti il formaggio ed aggiungete anch’esso nel frullatore.
  4. Versate olio, sale e pepe e ricavate una crema omogenea ma densa.
  5. Fate tostare le fette di pane.
  6. Spalmate in modo irregolare la crema ottenuta su ogni fetta.
  7. Appoggiate due fette di mortadella per ogni fetta di pane.
  8. Decorate con rosmarino e semi di zucca.

Nota:Se non vi piace il gorgonzola potete sostituirlo con altri formaggi sia spalmabili che stagionati purchè siamo morbidi che possono amalgamarsi bene con la zucca.

CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *