B

Brownie foresta nera ricetta

Ecco oggi per voi una ricetta perfetta per giugno da fare con le ciliegie fresche. Un brownie foresta nera. Il classico brownie americano che si fonde con la torta foresta nera per fare un dolce super fresco e super goloso. Per me è quasi come una droga e ne mangerei uno via l’altro. Siccome stiano andando verso il caldo ho sostituito la panna con lo yogurt greco denso per intenderci quello con il 5% di grasso che spesso può essere usato al posto della panna fresca. Questa ricetta è molto usata negli USA perché c’è molta contaminazione di dolci e viene chiamato black forest brownie. Io lo trovo una variante perfetta alla classica foresta nera. Provate e realizzarla anche vi e mi direte.

Per la mise en place tagliere di Grattoni 1892, piatto di Easy Life Design, Forchetta da dolce di Sambonet e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Brownie foresta nera

  • Porzioni: 6
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • Brownie:
  • 200g di ciliegie fresche
  • 150g di zucchero di canna
  • 150g di burro
  • 125g di farina 00
  • 200g di cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 6g di lievito per dolci
  • Crema:
  • 100g di ciliegie fresche
  • 170g di yogurt greco 5%
  • 100g di cioccolato bianco
  • 1 bicchiere di kirsch
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 25g di zucchero a velo
  • QB di cioccolato fondente

Istruzioni

  1. lavate tutte le ciliegie e denocciolatele.
  2. Mettete a cuocere le ciliegie in padella con i 4 cucchiai di zucchero di canna e il krisch. Fateli cuocere per 10 minuti e poi prelevatene 2/3 terzi e lasciatele raffreddare il resto fatele cuocere sino a quando tutto il liquido si sarà asciugato formando uno sciroppo quasi come fosse un topping.
  3. Fate fondere il cioccolato fondente con il burro.
  4. Miscelate la farina con il lievito.
  5. In una ciotola lavorate con il cucchiaio lo zucchero di canna con le uova. Aggiungete poi il cioccolato fuso e mescolate bene.
  6. Aggiungete la farina, mescolate e per ultimo le ciliegie tolte dalla cottura. Mescolate ancora in modo tale da distribuire le ciliegie nell’impasto.
  7. Versate l’impasto dei brownie in una teglia quadrata 20×20 rivestita di carta da forno. Livellate e poi cuocete nel forno caldo a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  8. Fondete il cioccolato bianco.
  9. In una ciotola lavorate lo yogurt greco con lo zucchero e velo e poi aggiungete il cioccolato fuso. Mescolate bene e formate una crema bella densa.
  10. Versate la crema sopra al brownie e poi spalmatela in modo irregolare. Disponete le ciliegie cotte sopra la crema bianca e lo sciroppo con il cucchiaio. Per ultimo grattugiate il cioccolato come da foto.
  11. Mettete il brownie in frigorifero per 1 ora e poi tagliatelo in 9 pezzi e servitelo.

Nota: Se non avete il Kirsch potete usare del porto e del vino liquoroso di visciole.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.