In questo periodo facendo un po’ di revisione delle ricette che ho pubblicato sul blog mi sono accorto che non ho mai pubblicato la ricetta classica e tradizionale dei cantucci ma sempre delle varianti. Una sera mi sono accorto che avevo finito i biscotti, e guardando fra gli ingredienti che avevo a casa avevo tutto l’occorrente per realizzare la versione tradizionale dei cantucci. Così mi sono applicato e prima di andare a letto avevo sfornato questi biscotti che adoro e che ho lasciato raffreddare in cucina una notte intera così alla mattina successiva avevo già la colazione pronta e mi sono svegliato anche con un buon profumo di dolci che mi he messo di buon umore. Cosa da considerare molto importante in questo periodo prolungato di pandemia.

Per la mise en place vassoio di marmo e legno, tazza di ferro smaltato e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Cantucci

  • Porzioni: 6
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 400g di farina 00
  • 250g di zucchero
  • 100g di mandorle tostate
  • 1 arancia
  • 1 cucchiaio di miele
  • 3 uova
  • 40g di burro morbido
  • 8g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Istruzioni

  1. Miscelate la farina con il lievito, sale.
  2. Mescolate le uova con lo zucchero ed il miele. Poi aggiungete il burro morbido e la scorza dell’arancia.
  3. Incorporate questa parte alla farine ed per ultimo le mandorle.
  4. Dividete l’impasto in 3 parti uguali e su una spianatoia (aiutandovi con della farina) formate dei filoncini della larghezza di 3-4 cm.
  5. Metteteli su una leccarda con carta da forno. spolverizzateli di zucchero e cuoceteli a 175°C per circa 20 minuti.
  6. Sformate, lasciate raffreddare alcuni minuti e poi tagliate i filoncini in modo obliquo con una larghezza di 1,5 cm.
  7. Rimettete in forno per altri 20 minuti facendo 10 minuti per parte.
  8. Sfornate e lasciate raffreddare i cantucci.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *