C

Carrot cake tradizionale ricetta

Oggi un dolce classico della pasticceria anglosassone, la carrot cake o torta di carote come la chiamiamo noi in Italia. Questo dolce ha un origine un po’ misteriosa in Inghilterra nel 1600 derivando probabilmente da un pudding di carote che non era dolce ma salato. Poi nel tempo ha subito varie trasformazioni e nel 1800 torna di nuovo alla ribalta in Europa nella versione con la crema sopra. Esiste in versione a due piani o a un piano unico. Viene realizzata in forma elegante o più rustica lo capite se la crema sopra è lisciata oppure no. Ha due tipiche decorazioni con le noci spezzettate nella tradizione anglosassone, in quella svizzero-tedesca, dove questa torta ha trovato grande seguito nei secoli, viene decorate con delle piccole carote di marzapane. Io l’ho realizzato in questa versione con delle carotine in marzapane che compro in Svizzera comodamente al supermercato perché non ho voglia di realizzarle io a mano. Io la preferisco ad un piano solo questo comunque è una questione di gusti. Se cercate altre ricette con le carote cliccate qui.

Per la mise en place tortiera, piatto da dolce, forchetta da dolce di Sambonet e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Carrot cake

  • Porzioni: 8
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 300g di carote
  • 300g di farina 00
  • 200g di zucchero di canna
  • 200g di olio di semi
  • 4 uova
  • 100g di noci
  • 16g di lievito per dolci (1 bustina)
  • 1 cucchiaino di cannella (opzionale)
  • Decoro:
  • 300g di formaggio spalmabile
  • 50g di burro morbido
  • 100g di zucchero a velo
  • QB di carote di marzapane

Istruzioni

  1. Grattugiate le carote e spezzettate le noci.
  2. Lavorate le uova con lo zucchero per ottenere un composto spumoso.
  3. Miscelate la farina con la cannella ed il lievito.
  4. Aggiungete l’olio di semi all’impasto e poi la parte secca.
  5. Per ultimo incorporate prima le carote e poi le noci.
  6. Versate l’impasto in una tortiera del diametro di 24cm.
  7. Cuocete nel forno caldo a 160°C per circa 60 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  8. In una ciotola lavorate il formaggio spalmabile con lo zucchero e velo ed il burro fuso sino ad ottenere un crema molto densa ma spumosa.
  9. Spalmate sulla superficie della torta la crema e un poco anche sul bordo. Lisciate la crema e poi decorate a piacere con carote in marzapane oppure con delle noci a tocchetti (in questo caso lasciate la crema meno liscia).
  10. Fate riposare la torta in frigorifero almeno 2 ore prima di servirla.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *