T

Torta alla crema al limone per la ricerca ricetta

Cerca altre ricette nella categoria:

In questi giorni ho partecipato alla campagna di raccolta fondi della Fondazione Umberto Veronesi. Una iniziativa che aiuta la ricerca attraverso la vendita dei limoni, conosciuta nel web con gli hastag #acidoachi e #ilimoniperlaricerca.

Potete partecipare alla raccolta di fondi anche voi, acquistando sino al 30 aprile, in 1200 punti vendita della GDO in Italia, i limoni per la ricerca.

Oggi aggiungiamo un nuovo tassello a questa campagna di informazione chiamata #dellimonenonsibuttavianiente. La campagna vuole anche migliorare i nostri stili di vita, inclusi quelli alimentari! Ecco che di seguito troverete una linea guida per un piatto sano per migliorare la vostra alimentazione e la vostra cucina.

Linee guida:
– Largo spazio a frutta e verdura.
– Uova attenzione agli altri grassi della ricetta.
– Latticini solo freschi e attenzione agli altri grassi della ricetta.
– Evitare la carne sia bianca che rossa.
– Fra le tipologie di pesce preferire le taglie medio/piccole ed evitare il conservato (salamoia, affumicatura).
– Condire con olio extravergine di oliva preferibilmente a crudo.
– Limitare il sale, più spazio ad erbe aromatiche e spezie.
– Via libera ai cereali e pseudo-cereali non raffinati.
– Via libera a legumi, frutta secca, semi.

Sulla base di queste linee guida ho costruito la ricetta di oggi con i limoni: una torta semplice, molto naturale, con pochissimi grassi. Le dosi di oggi sono per realizzare due piccole tortine. Ringrazio anche Easy Life e Mepra che mi accompagnano da molto tempo nelle varie mise en place e che hanno accettato di sostenere me in questa campagna con piatti e posate per la foto perfetta.

Ricetta per una torta alla crema al limone

  • Porzioni: 4 persone
  • Problema: media-difficolta
  • Stampa

 

ingredienti

  • Per il Pan di spagna
  • 50g di farina integrale
  • 30g di zucchero di canna integrale
  • 2 uova
  • 1 scorza di limone
  • Per la Bagna
  • 1 succo di limone
  • Per la Crema
  • 200g di formaggio spalmabile senza grassi
  • 100g di yogurt greco senza grassi
  • 3 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 1 succo di limone
  • 2 scorza di limone

Istruzioni

  1. Montate con le fruste o la planetaria le uova con lo zucchero e la scorza del limone grattugiata per almeno 15 minuti.
  2. Poi aggiungete a pioggia la farina mescolate velocemente e stendete il composto su una leccarda rivestita di carta da forno e cuocete a forno caldo a 175°C per almeno 15 – 20 minuti.
  3. Sformate e lasciate raffreddare.
  4. Il limone avanzato senza buccia premetelo.
  5. Poi coppate 4 cerchi del diametro di 16 cm.
  6. Grattugiate la buccia di un limone e con l’avanzo spremetelo.
  7. Frullate 3 cucchiai di zucchero integrale formando quello a velo.
  8. Lavorate la crema con le fruste elettriche emulsionando yogurt, formaggio splamabile, zucchero a velo, succo di limone e scorza.
  9. Versate la crema nella sac a poche e lasciatela riposare in congelatore almeno 15 minuti.
  10. Formate il dolce bagnando i dischi con il succo del limone.
  11. Formate i ciuffetti di crema su una disco.
  12. Poi posizionate sopra il secondo.
  13. Formate altri ciuffetti e decorate la superficie con la scorza del limone grattugiato.
  14. Ripete la stessa operazione per l’altra mini torta.

Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *