T

Torta salata carote gialle e Bianco di Langa ricetta

Ecco una nuoca ricetta con un altro formaggio di Beppino Occelli: un’altra novità il Bianco di Langa. Un formaggio con latte di capra con un caglio vegetale. Un sapore fantastico, mentre stavo preparando questa torta salata me lo mangiavo a tocchetti. Per questa ricetta con un formaggio dal sapore delicato ma intenso ho utilizzato delle carote gialle che ho trovato dal mio fruttivendolo di fiducia e con la creme fraiche, panna acida francese, perfetta per queste ricette e che esalta i sapori degli altri ingredienti. Cibo per il pelato in questo periodo molto particolare della nostra vita.

Per la mise en place tagliere di legno servizio da formaggio di Opinel e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Torta salata carote gialle e Bianco di Langa

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 4 carote gialle
  • 200g di Bianco di Langa di Beppino Occelli
  • 1 rotolo di sfoglia con semi
  • 200g di creme fraiche
  • 100g di prosciutto cotto
  • Qb di Olio EVO
  • QB di sale
  • QB di pepe
  • QB di origano
  • QB di paprica
  • QB di di curcuma

Istruzioni

  1. Pulite le carte e tagliate per il lungo in 4 parti. Disponetele su una leccarda rivestita di carta da forno.
  2. Conditele con olio, sale, pepe, paprica, curcuma e origano. Cuocetele al forno a 180°C per circa 30 minuti.
  3. In una ciotola lavorate l’uovo con la creme fraiche, sale e pepe.
  4. Tagliate a cubetti il formaggio di langa.
  5. Foderate una tortiera del diametro di 26cm.
  6. Disponete sul fondo il prosciutto. Poi versate la crema e livellatela.
  7. Disponete metà del formaggio a cubetti. Appoggiate in senso alternato le carote arrostite.
  8. Adagiate il resto del formaggio e poi cospargete la superficie con origano e se volete anche del sesamo.
  9. Cuocete a forno caldo a 180°C per circa 30 minuti.

Nota:si può fare anche con le carote tradizionali se non riuscite a trovare quelle gialle.

#ADV

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *