T

Torta salata coste e wurstel ricetta

Iniziamo la settimana in modo goloso. Da voi è nevicato questo fine settimana? Io ero in quota con la neve e ho fatto una lunga passeggiata che mi ha permesso di scaricare parecchio nervosismo accumulato in questo ultimo periodo e mi ha anche permesso di stare a contatto con la natura anche se faceva abbastanza freddo. Oggi quindi dopo circa 10km fatti in salita mi posso condire una torta salata bella tosta perché piuttosto ricca di elementi nutrienti e sfiziosi come il bacon ed i wurstel. Onestamente sono due ingredienti che utilizzo veramente poco per stare attento a non ingrassare troppo ma ci sono momenti in cui è giusto fondersi anche questi. Ho notato che era parecchio che non pubblicavo una torta salata ed eccomi qui con una ricetta prettamente invernale. Voi fate spesso le torte salate?.

Per la mise en place posate Alessi, coltelli Opinel e manopole Maisons du Monde.

Ricetta per Torta salata coste e wurstel

  • Porzioni: 6
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 2 ceppi di coste
  • 10 pomodorini pachino
  • 2 wurstel
  • 6 fette di bacon
  • 100g di caprino
  • 50 di formaggio grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 rotolo di pasta bride
  • 1 scalogno
  • QB di sale
  • QB di pepe
  • QB di olio EVO

Istruzioni

  1. Pulite le coste e tagliatele e tocchetti. Tritate lo scalogno. Tagliate i pomodorini in 4.
  2. Fate rosolare lo scalogno con l’olio. Aggiungete le coste e dopo qualche minuto i pomodorini.
  3. Fate saltare in padella per circa 10 – 12 minuti aggiustando di sale e pepe. Fate intiepidire.
  4. Tagliate a rondelle i wurtsel e a strisce il bacon.
  5. In una ciotola lavorate l’uovo con il caprino e il formaggio grattugiato.
  6. Mescolate alle coste la crema ottenuta e poi anche il bacon. Versate il tutto in una teglia rivestita con la pasta brisee.
  7. Disponete i wurstel e poi cospargete la superficie con formaggio grattugiato.
  8. Cuocete a forno caldo a 180°C per circa 35 minuti.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *