Oggi un pane speciale con farina integrale e quella di segale. La segale contiene poco glutine e pertanto ha un tempo lungo di lievitazione. Come sapete non sono un fan della pasta madre. Preferisco usare il lievito di birra fresco e lavorare di tempi di lievitazione. Nella casa nuova ho però due super aiutanti. L’abbattitore mi permette di sfruttarlo anche come camera di lievitazione per cui ho un grande aiuto e poi il mio forno con la funzione a vapore e il programma specifico per la cottura del pane mi sta permettendo di realizzare dei risultati di buon livello. Crosta croccante soprattutto. Questo pane è molto buono con formaggi ed salumi oppure anche con una confettura asprigna.

Per la mise en place un semplice tagliere di legno e un buon coltello da pane come questo di Opinel.

Ricetta per Pane integrale e segale

  • Porzioni: 6
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • 300g di integrale
  • 200g di farina di segale
  • 260ml di acqua
  • 20g di lievito di birra
  • 10g malto d’orzo
  • 20ml di olio EVO
  • 8g di sale

Istruzioni

  1. Miscelate le due farine. Sciogliete il lievito di birra con metà acqua e il malto d’orzo.
  2. Versate in planetaria le farine e l’olio ed iniziate a mescolare.
  3. Poco alla volta aggiungete il lievito sciolto e poi il resto dell’acqua. In ultimo il sale. lavorate l’impasto per almeno 5-10 minuti sinché sarà bello liscio ed elastico.
  4. Fatelo lievitare sino al suo raddoppio, circa 2/3 ore.
  5. dividete l’impasto in due pagnotte infarinandole molto bene e fatele lievitare almeno 2 o quasi 3 ore.
  6. Cuocete al pane a 200°C per circa 30 – 35 minuti. Meglio se in forno a vapore.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.