R

Risotto castagne e Bianco di Langa al tartufo ricetta

Oggi iniziamo la settimana con una ricetta speciale molto autunnale, un risotto alle castagne con un formaggio speciale di Beppino Occelli. Una novità il Bianco di Langa al tartufo d’estate. Un formaggio con latte di capra con un caglio vegetale. Un sapore fantastico, mentre preparavo il risotto me lo mangiavo a tocchetti. Non vi dico il cane che ormai è diventato il mio assistente cuoco come voleva assaggiare un pezzettino, il suo naso che è un tartufo nero annusava affamatissimo. A parte questo il risotto è venuto buonissimo e vi suggerisco di replicarlo anche voi!.

Per la mise en place piatto di Emile Henry, coltello Opinel e lastra di posa Dekton By Cosentino.

Ricetta per Risotto castagne e Bianco di Langa al tartufo

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 280g di riso carnaroli
  • 100g di castagne lesse
  • 200g di Bianco di Langa al tartufo d’estate di Beppino Occelli
  • 1L di brodo vegetale
  • 1 scalogna
  • 1 bicchiere di spumante o vino bianco
  • QB di Olio EVO
  • QB di maggiorana

Istruzioni

  1. Tritate lo scalogno. Sbriciolate le castagne lesse.
  2. Tagliate a tocchetti il formaggio.
  3. Fate rosolare lo scalogno con l’olio.
  4. Aggiungete il riso e fatelo tostare poi sfumate con lo spumante.
  5. Aggiungete il brodo e le castagne.
  6. Portate a cottura il riso in 16-18 minuti mescolando spesso bagnando il riso con il brodo.
  7. 5 minuti prima della fine della cottura unite il formaggio. Lasciate da parte qualche tocchetto di formaggio.
  8. Servite con una spolverata di maggiorana e qualche cubetto di formaggio.

Nota: Nessuna nota.

 

#ADV

CategoriesPrimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.