A

Arachidi sabbiate ricetta

Una piccola golosità per il palato. Oggi per voi una ricetta molto semplice utilissima per fare dei dolci o da mangiare così da sola. Ho fatto le arachidi sabbiate. Nei prossimi giorni vedrete un dolce che le contiene ma ho voluto farne di più perché le adoro. Mi piacciono tantissimo, sono perfette da sgranocchiare quando si ha voglia di qualcosa di buono. Le trovo adatte anche alla sera mentre si guarda la televisione o si legge un bel libro e le si accompagna con un bicchierino di liquore. Queste sono realizzate nella versione con zucchero semolato tradizionale ma si possono realizzare anche con zucchero di canna, e vi consiglio quello grezzo scuro, così le vostre arachidi sabbiate risulteranno più scure. Non potrete più farne a meno, creano dipendenza.

Per la mise en place barattolo di vetro ermetico e lastre di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Arachidi sabbiate

  • Porzioni: 6
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 200g di arachidi tostate non salate
  • 90g di zucchero semolato
  • 8 cucchiai di acqua

Istruzioni

  1. Mettete in una padella larga antiaderente le nocciole con lo zucchero e l’acqua.
  2. Cuocete a fuoco medio mescolando in continuazione sino a quando evaporerà tutta l’acqua e lo zucchero diventerà come sabbia e si attaccherà alle nocciole.
  3. Togliete dai fuochi e mettete su un foglio di carta da forno a raffreddare.
  4. Conservate in un barattolo ermetico per 15-20 giorni

Nota: nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *