I biscotti a dama o a scacchiera sono perfetti per una pausa caffè o anche per la colazione. Si possono fare con gli avanzi di frolla e se avete la pazienza come me fare due impasti e poi li lavorate per ottenere la classica dama i scacchiera. Io per comodità ho fatto una scacchiera a dama a 4 ma potete farne anche una a 6 dovete solo aumentare le strisce e stare bene attendi all’alternanza degli impasti. La migliora cottura è nel forno statico. Io vi suggerisco di passarli nel frigorifero o congelatore dopo averli realizzati prima di cuocerli, eviterete problemi di sbavature o forme non molto precise. Questo passaggio potrebbe allungare du qualche minuto in più la cottura ma a mio avviso ne vale la pena.

Per la mise en place tazzine da caffè di Easy Life Design e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Biscotti dama

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • Frolla classica:
  • 200g di farina 00
  • 100g di zucchero fine
  • 100g di burro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 2 tuorli d’uovo
  • Frolla al cacao:
  • 180g di farina 00
  • 100g di burro
  • 100g di zucchero fine
  • 20g di cacao amaro
  • 2 tuorli d’uovo

Istruzioni

  1. Per la frolla normale lavorate la farina con lo zucchero, l’estratto di vaniglia ed il burro morbido poi aggiungete i tuorli d’uovo e formate l’impasto dei frolla. Mettetelo a riposare in frigorifero per 45 minuti.
  2. Per la frolla al cacao lavorate la farina con il cacao, lo zucchero, il burro morbido e poi aggiungete i tuorli d’uovo. Formate il classico impasto di frolla e mettetelo a riposare in frigorifero per 45 minuti.
  3. Stendete la frolla chiara dello spesso di 5 mm a forma rettangolare e poi formate delle strisce della dimensione di poco più di 1 cm.
  4. Ripetete la stessa operazione con la frolla al cacao. il numero di strisce che otterrete deve essere lo stesso per i due impasti.
  5. Prendete una striscia chiara ed affiancatela ad una scura. Mettete sopra alle due strisce altre due in modo invertito e formate un parallelepipedo.
  6. Tagliate a fette di 1 cm facendo attenzione e non rovinare la scacchiera e disponete i biscotti su una leccarda ricoperta di carta da forno.
  7. Ripetete l’operazione con tutte le strisce ottenute e poi fate riposare i biscotti prima di cuocerli in frigorifero per circa 30 minuti. Meglio se li congelate.
  8. Cuocete i biscotti nel forno statico a 170°C per circa 10-15. Sformate e lasciate raffreddare.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *