C

Christmas Pudding ricetta

Per questo Natale 2018, i miei auguro per il 24 dicembre si concretizzano con la ricetta di oggi ho realizzato il classico pudding inglese. Dolce tipico della tradizione popolare britannica. Diciamo con qualche aggiustamento alla ricetta originale perchè alcuni ingredienti in Italia si fa fatica trovarli. Per questa versione poi ho voluto arricchirla ulteriormente rivestendola di cioccolato bianco. Un velo sottile, croccante che da ulteriore dolcezza ad un dolce molto speziato che potrebbe non piacere a molte persone. Tocco in più sono anche i ribes che con la loro acidità e colore fanno da complemento a questo dolce strutturato e talvolta difficile da apprezzare. Buon Natale a tutti.

Per la mise en place piatti e posate di Zara Home. Lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Christmas Pudding

  • Porzioni: 6
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • 300g di mele renetta
  • 150g di uvetta sultanina
  • 150g di uvetta di Corinto (uvetta scusa)
  • 150g di zucchero di canna moscovado
  • 125g di burro
  • 90g di farina autolievitante
  • 100g di birra scura
  • 75g di fichi secchi
  • 75g di albicocche disidratate
  • 60g di cedro candito
  • 30g di ciliegie candite
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di brandy
  • 1 arancia
  • QB di zenzero fresco
  • QB di cannella
  • QB di noce moscata
  • QB di pepe
  • QB di sale
  • 100g di cioccolato bianco
  • QB di zucchero semolato
  • QB di ribes

Istruzioni

  1. Tagliate a tocchetti la frutta secca e quella disidratata insieme alla buccia d’arancia. Fate macerare per 12 ore questi ingredienti con birra, brandy e il succo dell’arancia.
  2. Grattugiate la mela ed aggiungetela al agli ingredienti macerati.
  3. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero. Quando avrete ottenuto una crema morbida aggiungete abbondante cannella, zenzero fresco grattugiato, noce moscata e pepe.
  4. Incorporate alle uova il burro freddo grattugiato grossolanamente. Versate il tutto nella ciotola della frutta e mescolate.
  5. Incorporate la farina ed il sale.
  6. Versate l’impasto in uno stampo da zuccotto precedentemente imburrato e poi copritelo con un disco di carta da forno imburrata.
  7. ricoprite tutto lo stampo con stagnola e fate cuocere a bagnomaria a 160°C per circa 4 – 5 ore.
  8. Lasciate raffreddare e riposare.
  9. Fondete il cioccolato bianco e versatelo sul pudding. Cospargete con zucchero semolato e in superficie il ribes. Lasciate raffreddare e cospargete ancora con un poco di zucchero.

Nota: al posto delle mele renetta usate le golden, l’ideale sarebbero delle mele cotogne. Il pudding dovrebbe riposare 48 ore prima di essere mangiato ma potete gustarlo anche il giorno dopo.

Categoriesdi Natale
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *