C

Crostata di Natale con lamponi ricetta

Ecco un’altra torta speciale per Natale. Ho realizzato la crostata di Natale edizione 2020. Quest’anno, visto che siamo in strane condizioni, ho voluto fare dei dolci buoni, belli e golosi. Se volete realizzarla anche voi dovete avere un po’ di pazienza. Io sono stato fortunato che avevo in casa dei pacchetti speciali ai frutti rossi, li trovate in commercio altrimenti li potete sostituire con quelli normali ma di fatto la cromia cambia un po’ oppure realizzare voi l’impasto per i cannelloni, con l’aggiunta di purea di frutti rossi e poi tagliarli a metà così si formano dei mezzi pacchetti. La pasta va sempre leggermente lessata in acqua dolce e poi devono essere induriti tostandoli nel forno in questo modo non perdono la forma e riescono a contenere la crema. Per la crema avevo avanzato il dolce che avevo fatto (pain d’apice) e l’ho utilizzato per la farcia. E’ perfetto da lavorare con la ricotta. Niente problema perché in questo periodo il pain d’apice si trova da noi! Siete pronti a realizzare questa torta? Aspetto le vostre foto.

Per la mise en place piatto natalizio di Easy Life Design, posate Sambonet e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Crostata di Natale con lamponi

  • Porzioni: 6
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • Frolla:
  • 200g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 100g di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiai di cannella
  • Ripieno:
  • 200g di paccherini ai frutti rossi Rustichella d’Abruzzo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 250g di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 3 fette di pain d’epice
  • 2 cucchiai di miele
  • QB di zucchero
  • QB di zucchero a velo
  • Decoro:
  • 150g di lamponi
  • QB di gelatina spry
  • QB di zucchero a velo

Istruzioni

  1. Miscelate la farina con lo zucchero e la cannella. Lavorateli con i tuorli d’uovo e il burro morbido.
  2. Formate l’impasto di frolla e poi avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare 1 ora in frigorifero.
  3. Cuocete la pasta 8 minuti al dente in acqua zuccherata. Scolate i paccheri e poi disponeteli in piedi su una leccarda rivestita di carta forno. Cospargeteli con zucchero a velo e zucchero normale e passateli in forno a 170°C per 5 minuti.
  4. Stendete la frolla dello spessore di 5mm e foderate 1 anello con il disco della base del diametro di 18-20cm e cuocete lavasse della torta nel forno caldo a 180°c per circa 20-25 minuti. Lasciate raffreddare.
  5. Nel mixer lavorate il pain d’apice con ila ricotta, lo zucchero a velo, il miele e formate una crema. se troppo densa allungatela con uno o due cucchiai di latte.
  6. Versate sul fondo della crostata un velo di crema. Con il resto dopo averla messa in una sac a poche riempite i paccheri e poi disponeteli in piedi uno vicino all’altro.
  7. Appoggiate su ogni spaccherò un lampone al contrario.
  8. Cospargete di gelatina spray e poi mettete la torta in frigorifero per almeno due ora. Prima di servirla cospargete la superficie della torta con zucchero a velo.

Nota: Se non trovate i paccheri a frutti rossi potete usare quelli normali o fare voi la pasta all’uovo con l’aggiunta di purea di frutti rossi e ricavare dei mezzi cannelloni.

Categoriesdi Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.