C

Crostata moderna lamponi e mandorle ricetta

Oggi per voi per la Festa della Repubblica, una torta molto golosa ai lamponi e mandorle. Ho realizzato una crostata moderna con frangipane alle mandorle, gelèe di lamponi ed un decoro molto preciso con i lamponi. La torta è di media difficoltà, bisogna avere tanta pazienza per farla. E’ senza glutine perché è realizzata con sola farina di mandorle. La farina di mandorle potete realizzarla anche voi frullando finemente le mandorle sbucciate tostate se non la trovate già pronta. Fate attenzione ai lamponi che devono essere beli freschi e possibilmente tutti della stessa dimensione perché per il decoro è importante che sia molto omogeneo. Dovete tagliarli a metà e con tanta pazienza formare il decoro. Poi sarete soddisfatti del risultato che otterrete. Io l’ho adorata, è finita subito ahimè.

Mise en place vassoietto tagliere di Easy Life Design e Vassoio di lacca cinese.

Ricetta per Crostata moderna lamponi e mandorle

  • Porzioni: 6
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • Frolla:
  • 200g di farina di mandorle
  • 100g di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100g di burro
  • Frangipane:
  • 100g di farina di mandorle
  • 1 uovo
  • 30g di zucchero a velo
  • 50g di burro
  • Gele’ ai lamponi
  • 200g di confettura ai lamponi
  • 1 foglio di gelatina (5g)
  • Decoro:
  • 250g di lamponi
  • QB d granella di mandorle
  • QB di gelatina spry

Istruzioni

  1. Per la frolla, miscelate la farina con lo zucchero, aggiungete il burro molto morbido e poi i tuorli. Lavorate bene sino a formale la palla di frolla e poi fate riposare almeno 30 minuti in frigorifero ricoperto di pellicola l’impasto.
  2. Stendete la frolla alta circa 5mm e rivestite un anello del diametro di 18cm ed alto 4cm. Mettete la base su una leccarda con carta da forno.
  3. Lavorate la farina di mandorle con lo zucchero a velo, il burro fuso e l’uovo. Mescolate bene sino ad ottenere una crema e versatela nella base.
  4. Cuocete la torta in forno a 170°C per circa 30 minuti. Fate raffreddare bene.
  5. Mettete la gelatina a bagno con acqua molto fredda. Scaldate la confettura e poi scioglieteci all’interno la gelatina.
  6. Versate la gelèe sulla torta e lasciate un leggero spazio dal bordo. Mettete in frigorifero a rassodare per 30 minuti.
  7. Nel frattempo lavate i lamponi. Asciugateli molto bene e tagliateli a metà.
  8. Disponete i lamponi a metà come nella foto sulla gelèe di lamponi non ancora del tutto solidificata.
  9. Fate cadere della granella di mandorle a piacere e poi spruzzate la gelatina. Fate riposare la torta almeno 4 ore in frigorifero.

Nota: Passaggio complicato la costruzione del decoro. Se avete un abbattitore ridurrete i tempi a metà.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *