F

Finte pesche dolci al alchermes ricetta

Inizia una nuova giornata e prima di tuffarmi in dolci solamente autunnali, oggi ho preparato per voi un dolce molto classico e semplice ma che a volte può dare qualche fastidio nella sua preparazione. Avete mai assaggiato le finte pesche dolci all’alchermes? Io sì anche quando ero bambino e mi sono sempre piaciute. Le ho sempre considerate un dolce della tradizione popolare e l’ho onestamente un po’ snobbato ma poi crescendo ed invecchiando ho iniziato ad apprezzarlo sino a qualche giorno fa quando mi è presa la voglia di realizzarlo. Ecco il risultato che vedete. Io le ho trovate perfette da gustare con un buon caffè dopo un pasto. Al posto della piccola pasticceria funzionano molto bene. Avevo degli amici internazionali ospiti a casa e non le avevano mai viste ed assaggiate e per loro erano buonissime. Da oggi credo che cercherò di farle un po’ più spesso. Questo possiamo consideralo anche una ricetta comfort food.

Per la mise en place tazzine di porcellana e piatto di Easy Life Design.

Ricetta per Finte Pesche dolci all'alchermes

  • Porzioni: 8
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • Finte pesche:
  • 500g di farina 00
  • 170g di zucchero
  • 100g di burro morbido
  • 3 uova
  • scorza di 1 limone
  • 16g di lievito per dolci (1 bustina)
  • 4 cucchiai di latte
  • Crema al cioccolato:
  • 250ml di latte
  • 75g di zucchero
  • 25g di amido di riso
  • 3 tuorli d’uovo
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 50g di cioccolato fondente
  • Copertura:
  • QB di alchermes
  • QB di zucchero semolato a cristalli grandi

Istruzioni

  1. Versate in planetaria lo zucchero con la farina ed il lievito.
  2. Aggiungete il burro, la scorza del limone e le uova una alla volta.
  3. Ammorbidite l’impasto con il latte sino a quando l’impasto sarà lavorabile, morbido senza appiccicare le mani.
  4. infarinate le mani e formate tante mezze sfere del peso di 20g circa l’una e posizionatele su una leccarda rivestita di carta da forno.
  5. Cuocete le sfere a 180°C per circa 15-20 minuti.
  6. Sfornatele e lasciatele raffreddare. Scavatele leggermente nella parte piatta.
  7. Farcite le mezze sfere con la crema e unitele fra di loro.
  8. Immergetele nell’alchermes e passatele nello zucchero e poi lasciatele in frigorifero per almeno 1 ora.

Nota: Potete servirle con della menta. Potete realizzare le finte pesche anche con crema pasticciera normale senza cioccolato.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *