Cerca altre ricette nella categoria:

Siamo nel pieno delle feste, è vero che il Natale è passato ma manca ancora Capodanno e l’Epifania. Allora vi suggerisco questa torta che potete realizzare per questi altri giorni di festa. Io l’ho preparata per il giorno di Natale come alternativa al panettone. E’ pur sempre un dolce delle feste natalizie, cioccolatoso, speziato ed arricchito di ciliegie candite. Lo possono gustare tutti. Ricorda sulla superficie la veneziana ma di fatto è una torta. Una torta mandorlata con una glassa speciale e tanta granella di zucchero. Non vi preoccupate non sto già pensando alla Pasqua. Dovete però sapere che l’impasto della veneziana e quello della colomba sono identici, ecco perché sono entrambi mandorlati. Buon Anno a tutti e di risentiamo con tante nuove ricette nel 2018 che è alle porte. Auguri! .

Per la mise en place piatto lettering cake di Ilaria Innocenti e posate vintage di Mepra.

Ricetta per Torta delle feste

  • Porzioni: 1 Torta
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 280g di farina 00
  • 200g di cioccolato fondente
  • 170g di yogurt greco
  • 140g di ciliegie candite
  • 125g di zucchero
  • 100g di burro
  • 100ml di latte
  • 20g di cacao amaro
  • 3 uova
  • 16g di lievito per dolci
  • 4 cucchiaini di pan d’epice
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 2 cucchiaini di zenzero
  • 1 albume d’uovo
  • 70g di zucchero a velo
  • 100g di mandorle tostate
  • 50g di granella di zucchero

Istruzioni

  1. In una ciotola miscelate la farina con il cacao, le spezie e il lievito.
  2. In planetaria lavorate il burro morbido con lo zucchero. Poi incorporate le uova una alla volta.
  3. Aggiungete lo yogurt ed il cioccolato fuso al microonde. Per ultimo il latte.
  4. Unite la farina ed impastate bene. Poi incorporate nell’impasto le ciliegie candite.
  5. Versate la torta in una tortiera del diametro di 24cm precedentemente imburrata ed infarinata.
  6. In una ciotola lavorate con un cucchiaio l’albume con lo zucchero velo.
  7. Spennellate la crema sulla superficie della torta e distribuite le mandorle e la granella di zucchero sulla superficie.
  8. Cuocete a forno caldo a 180°C per circa 50 – 55 minuti. Fate sempre la prova stecchino.

Nota: Potete realizzare la torta anche in uno stampo da 20cm e con l’avanzo ricavate dei muffin. Se durante la cottura la superficie si imbrunisce troppo posizionate sopra un pezzo di stagnola ma non prima dei 45 minuti.

Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *