S

Sfoglie di pane ricetta

Oggi ricetta di panificazione, sfoglie di pane. Sono molto simili ai crackers ma sono molto più sottili e friabili. La ricetta che vi propongo è in due varianti con i semi di papavero che con peperoncino macinato.

Ricetta per sfoglie di pane

  • Porzioni: 30/40 pezzi
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 250g di farina
  • 125ml di acqua
  • 12g di lievito di birra
  • 5g di malto d’orzo
  • 4g di sale
  • QB olio Evo
  • QB semi di papavero
  • QB peperoncino in polvere

Istruzioni

  1. Mettete la farina, il malto d’orzo e il lievito nella acqua tiepida.
  2. Aggiungete il liquido nell’impastatrice e iniziate a mescolare, poi verso la fine versate il sale.
  3. Dividete l’impasto a metà.
  4. Una parte continuate a mescolarla i semi di papavero (potete usare la quantità che più vi aggrada), l’altra con il peperoncino macinato (anche qui regolatevi voi sulla quantità in base al vostro palato).
  5. Lasciate lievitare per almeno 1 ora.
  6. Impastate nuovamente il pane e lasciate riposare ancora 30 minuti.
  7. Poi con un mattarello stendete i due impasti in sfoglie sottilissimi che disporrete su teglie foderate di carta da forno leggermente cosparse di olio EVO.
  8. Tagliate la sfoglia in rettangoli regolari.
  9. Fate cuocere per 12/15 minuti a 220°C con forno già caldo.
  10. Ripetete l’operazione sino a che non avrete utilizzato tutta la pasta di pane.
  11. Se volete potete spolverare le sfoglie sia di semi di papavero che di peperoncino.
  12. Lasciate raffreddare e poi conservate in luogo asciutto le sfoglie sino a 10 giorni.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *