T

Torta mousse alla pesca e rosmarino ricetta

Ecco una nuova ricetta di torta moderna prima della pausa estiva. Ho fatto una torta con mousse alle pesche e rosmarino perché molto estiva. Non sono solito realizzare torte moderne con molte mousse. Forse sono vecchio o forse non sono abituato realizzarle. La tortadi oggi è realizzata con una base frolla alle mandorle , ganache al cioccolato e rosmarino , mousse alla pesca e glassa a specchio trasparente. Per realizzare questa torta ho utilizzato stampi di Silikomart. Questo dolce mi è venuto anche piuttosto bene grazie al mio abbattitore Freddy di Irinox. Il dolce non è semplice da realizzare perché ha molte preparazioni da fare. Provate anche a realizzare una torta così. Ora che iniziano le vacanze magari avrete più tempo per farlo.

Per la mise en place lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Torta mousse alla pesca e rosmarino

  • Porzioni: 6
  • Problema: difficile
  • Stampa

ingredienti

  • Frolla:
  • 150g di farina 00
  • 150g di farina di mandorle
  • 150g di zucchero
  • 140g di burro
  • 3 tuorli d’uovo
  • Ganache al cioccolato:
  • 250ml di panna
  • 300g cioccolato fondente al 70%
  • 1 rametto di rosmarino
  • Mousse alla pesca:
  • 100g di polpa di pesca
  • 125g di panna
  • 35g di zucchero semolato
  • 20g di acqua
  • 1 foglio di gelatina
  • Glassa a specchio:
  • 50g di zucchero
  • 80g di glucosio
  • 150g di acqua
  • 3g di pectina
  • QB confettura di pesche

Istruzioni

  1. Mousse alla pesca: Semi-montate la panna e poi conservatela in frigorifero. Fate scaldare l’acqua con lo zucchero e quando sarà fuso scioglieteci la gelatina precedentemente idratata con acqua molto fredda. Aggiungete la polpa di pesca e quando avrete una temperatura di circa 40°C incorporateci anche la panna. Mescolate bene e riempite degli stampi di silicone a spirale e mettete nel congelatore per almeno 3 ore.
  2. Frolla: Fate la frolla lavorando le farine con lo zucchero, aggiungete i tuorli e poi incorporate il burro morbido. Formate la palla di impasto e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendete l’impasto dello spessore di 4mm e rivestite dei anelli del diametro di 8-10 cm. Cuocete le vostre basi in forno caldo a 175°C per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  3. Ganache al cioccolato: Lasciate in infusione la panna per una notte con il rosmarino. Fate la ganache tagliando al coltello il cioccolato. Portate ad ebollizione la panna e poi aggiungete il cioccolato. Mescolate e formate la ganache.
  4. Glassa a specchio: Portate ad ebollizione l’acqua con lo zucchero. Aggiungete la pectina e mescolate qualche minuto Aggiungete il glucosio, mescolate bene e lasciate raffreddare sino a 32°C circa.
  5. Montate il dolce mettendo uno strato di marmellata di pesche nella basi di frolla. Aggiungete la ganache e riponete in frigorifero sino a quando la ganache sarà dura. Almeno 2 ore.
  6. Togliete le spirali dagli stampi e ricopritele con la glassa. lasciatele colare e poi riponete in frigorifero.
  7. Posizionate la mousse glassata sopra la ganache e poi conservate in frigorifero sino al suo utilizzo.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *