T

Torta tiramisu con fragole sciroppate ricetta

Avete avanzato il panettone oppure volete servirlo in modo differente? Perché non realizzate una torta tiramisù alle fragole come questa? Per farla ho utilizzato le fragole sciroppate e poi ho fatto la pate a bomb, o praticamente pastorizzato i tuorli d’uovo con un caramello. In questo modo ho evitato anche uno dei problemi del tiramisù. Ho realizzato questo dolce in versione piccole porzioni. Per i più golosi una delle due tortine sono per due persone, mentre se si è meno golosi per ogni cortina ci si può mangiare anche in quattro, pertanto questo dolce può diventare da 4 a otto persone. Un modo simpatico per avere un dolce rosso rosato e per festeggiare il Natale.

Per la mise en place piatto Easy Life Design e posate Mepra vintage.

Ricetta per Torta tiramisu con fragole sciroppate

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • 3 dischi di panettone
  • 250g di mascarpone
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100g di zucchero
  • 250ml di panna fresca
  • mezzo vasetto di fragole sciroppate Fabbri
  • 35ml di acqua
  • QB di mandorle

Istruzioni

  1. Lavorate con una spatola il mascarpone.
  2. Montate la panna fresca e mettetela in frigorifero.
  3. Fondete lo zucchero con l’acqua e portateli a 120°C.
  4. In planetaria con le fruste lavorate i tuorli e poi aggiungete a filo lo zucchero fuso.
  5. Quando sarà freddo incorporate il mascarpone e poi 5 cucchiai di fragole sciroppate con il loro succo.
  6. A mano aggiungete la panna e formate una crema.
  7. Coppate le fette di panettone con dei cerchi del diametro di 10-12 cm. Ne servono 3 per torta e con queste dosi se ne formano 2.
  8. Montate la torta foderando con l’acetato lo stesso anello che avete usato per coppare.
  9. Mette un poco di crema sul fondo di un piatto. Posizionate l’anello. Mettete il primo disco di panettone. Bagnatelo con le fragole avanzate e il loro sciroppo. Mettete il primo strato di crema.
  10. Appoggiate il secondo disco e ripetete le operazioni di prima. Dopo aver appoggiato il terzo disco e bagnato con lo sciroppo. formate tanti ciuffetti e poi decorate con granella di mandorle. Ripetete le stesse operazioni per formare la seconda torta. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore. Servite togliendo l’anello e il foglio di acetato.

Nota: Potete fare la stessa torta con le amarene sciroppate.

Categoriesdi Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *