L

Lasagne di gnocchi alla romana ricetta

Oggi ricetta un po’ particolare se non strana. Ho fatto le lasagne di gnocchi alla romana in formato monoporzione. Come se fossero delle piccole torrette. Una ricetta un po’ diversa, non ricordo esattamente che cosa mi abbia ispirato per realizzarla, però una cosa è certa: la trovo gustosa e si può ancora mangiare anche se è arrivata la primavera. Il tutto è stato cotto nella pirofila tortiera di Emile Henry nei nuovi colori per il 2016. Qualcuno dirà che sono impazzito ma invece ogni tanto mi piace divagare da ricette tradizionali e mescolarle fra di loro.

Ricetta per Lasagne di gnocchi alla romana

  • Porzioni: 4 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 1L di Latte
  • 250g di Semolino
  • 250ml di Besciamella
  • 250g di Ragù di carne
  • 100g di Formaggio grattugiato
  • 50g di Pecorino grattugiato
  • 2 Tuorli d’uovo
  • 5g di Sale
  • QB Noce moscata

Istruzioni

  1. Versate il latte in un pentolino con 20g di burro, la noce moscata e il sale
  2. Scaldate il latte e quando inizierà a bollire versate a pioggia il semolino a fatelo cuocere per qualche minuto sino a quando si sarà addensato
  3. Togliete dal fuoco la pentola e aggiungete i tuorli d’uovo uno alla volta e il formaggio grattugiato
  4. Versate metà dell’impasto su un rotolo di carta da forno e formate un cilindro
  5. Ripetete la stessa operazione e mettete i due cilindri in frigorifero per circa 20 minuti
  6. Imburrate una teglia
  7. Tagliate i cilindri in fette dello spessore di circa 1 cm e disponetele sovrapposte
  8. Disponete sul fondo di una teglia un velo di ragù e besciamella
  9. Disponete il primo giro di fette di gnocchi
  10. Posate il ragù e la bescianella
  11. Ripete l’operazione per altre due volte e chiudete con il pecorino grattugiato
  12. Otterrete delle piccole torrette
  13. Cuocete a forno caldo a 200°C per circa 20 minuti

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *