S

Schiacciatina integrale e cereali ricetta

Cerca altre ricette nella categoria:

Oggi ricetta di un sostitutivo del pane che tante volte ho mangiato da bambino: le schiacciatine.

Si parla molte volte indistintamente di schiacciatine alla mantovana oppure alla emiliana. Direi che non c’è molta differenza geografica, sono luoghi molto vicini che hanno un influsso vicendevole.

Mi sono concentrato ad una ricetta che potesse essere ricca di fibre. Ho creato questa versione con farina integrale e cereali misti. Può sostituire il pane a tavola, ma possono anche essere mangiate ad un aperitivo con delle senape, e per spalmarla al meglio ho utilizzato utensili di Opinel. In questa mia mise en place: vassoietto in finto marmo bianco di Zak! Design.

Ricetta schiacciatina integrale e cereali

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 250 gr farina integrale
  • 75 gr cereali misti
  • 200 ml di acqua
  • 50 ml di olio EVO
  • 12 gr lievito di birra
  • QB sale fino
  • QB sale grosso
  • 1 cucchiaino di zucchero

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito con lo zucchero e l’acqua leggermente tiepida.
  2. Lavorate la farina con il sale, i cereali misti e l’olio.
  3. Aggiungete l’acqua con il lievito e ottenete una palla unita e morbida.
  4. Con le mani sporche di olio ricavate delle palline di circa 50g l’una.
  5. Stendetele con le mani formando dei rettangoli su una leccarda rivestita di carta da forno e fate lievitare per circa 45 minuti.
  6. Poi lavorate ancora con le mani formando delle forme rettangolari più regolari e fate lievitare per circa 1 ora.
  7. Prima di cuocere formate le pieghe con le dita.
  8. Spennellate con l’olio la superficie e salate con sale grosso.
  9. Cuocete a forno caldo a 190°C per circa 15-20 minuti. Lasciatele dorare come preferite.


Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *