Oggi una ricetta per la colazione. Una torta da mangiare con il latte o con il thè. Io l’ho anche chiamata la torta degli avanzi perchè al suo interno contiene molti ingredienti senza un peso conosciuto perché volevo svuotare la dispensa. Cosa ho fatto? Beh ho aperto lo scrigno ed ho visto che avevo confezioni aperte quasi finite di pinoli, nocciole, noci, pistacchi, bacche di goji e amaretti piccoli. Ho preso tutti questi ingredienti e li ho fatti diventare il punto di forza di questa torta. Potete mettere quello che più vi piace ma state attenti ad non esagerare con le proporzioni. La torta simbolicamente potrebbe rappresentare anche un viaggio per l’Italia o intorno al mondo come le mug che ho usato per accompagnare il te, quelle della collezione #artaroundtheworld di Easy Life.

Ricetta per Breakfast cake

  • Porzioni: 6 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 250g di Farina 00
  • 200g di Zucchero
  • 170g di Yogurt greco
  • 100g di Burro
  • 4 Uova
  • 16g di Lievito per dolci
  • QB Amaretti piccoli
  • QB Pistacchi
  • QB Pinoli
  • QB Noci
  • QB Granella di nocciole
  • QB Bacche di goji
  • QB Zucchero a velo

Istruzioni

  1. Sbriciolate gli amaretti piccoli e uniteli alla farina con il lievito
  2. Fate ammorbidire il burro
  3. Con le fruste elettriche o la planetaria lavorate lo zucchero con il burro
  4. Una volta che saranno spumati aggiungete una alla volta le uova e poi per ultimo lo yogurt
  5. Poi incorporate la farina miscelata e per ultimo tutti gli altri ingredienti
  6. Imburrate ed infarinate una tortiera a cerniera
  7. Cuocete al forno caldo il dolce a 180°C per 30/40 minuti
  8. Una volta sfornata la torta, lasciatela raffreddare e poi copritela con zucchero a velo

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *