C

Crostata geometrica alla arancia ricetta

Può un dolce essere un ricordo di geometrie e di forme ben definite? Io credo proprio di sì ecco perchè ho voluto realizzare questa classica crostata che per ricordare la fine della stagione fredda e iniziare con la primavera. Una torta con elementi definiti e geometrie lineari per un dolce strutturato. Perpendicolarità che fanno venire voglia di ammirare questo dolce e poi tagliarlo con un coltello speciale come questo per l’anniversario di Opinel. Potrebbe sembrare strano ma realizzare questo dolce non è stato semplicissimo perché le strisce sottili si potrebbero rompere e quindi non permettere di realizzare il risultato prefissato. Potete lasciare spazio alla vostra abilità e realizzare altre forme di decoro. io con questa realizzazione ho pensato a forme pulite.

Ricetta per Crostata geometrica alla arancia

  • Porzioni: 1 torta
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 300g di Marmellata alle arance
  • 300g di Farina 00
  • 100g di Farina di farro
  • 200g di Zucchero
  • 180g di Burro
  • 4 Tuorli d’uovo

Istruzioni

  1. In una ciotola mescolate le farine con zucchero
  2. Aggiungete il burro a tocchetti e tuorli d’uovo
  3. Mescolate tutti gli ingredienti molto bene sino a quando non avrete ottenuto una palla di pasta frolla
  4. Chiudetela nella pellicola e poi fatela riposare in frigorifero almeno 1 ora
  5. Stendete la frolla con il mattarello e ricavate lo strato per foderare uno stampo quadrato
  6. Poi con il resto delle sfoglia formate delle righe di differenti altezze in modo tale da formare delle geometrie
  7. Versate la marmellata e poi disponete le strice
  8. Cuocete a forno caldo a 180°C per circa 25- 30 minuti e poi fate raffreddare

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *