T

Tiramisu al cocco ricetta

Oggi ricetta di un dolce leggero. Un tiramisù al cocco fatto senza mascarpone con ingredienti sani. Per realizzare la crema ho utilizzato la ricotta ma potete sostituire questo formaggio con un altro senza lattosio o una crema vegetale ed in questo modo avreste un tiramisù vegano oppure un dolce per intolleranti al lattosio, visto che spesso questo problema lo si riscontra in molte persone. Vi suggerisco di prepararlo prima almeno due o tre ore, sarà più buono. Non ho voluto utilizzare il mascarpone e le uova perché siamo in periodo post natalizio per cui abbiamo bisogno di essere più leggeri. Ormai questo dolce mi sono abituato a servirlo in contenitori di vetro in mono porzioni però potreste servirlo in una classica teglia e fare le fette a voi la scelta.

Ricetta per Tiramisu al cocco

  • Porzioni: 3 persone
  • Problema: facile
  • Stampa

 

ingredienti

  • 200g di Ricotta
  • 200ml di Latte di cocco
  • 75g di Zucchero a velo
  • 50g di Cocco grattugiato
  • 16 Savoiardi
  • 50g di Zucchero
  • 50ml di Acqua
  • 25ml di Liquore al cocco
  • QB Cocco fresco

Istruzioni

  1. Mescolate zucchero acqua e liquore al cocco e scaldateli al microonde per due volte di 3 minuti ciascuna e poi lasciate raffreddare la vostra bagna
  2. In una ciotola mescolate al latte al cocco con la ricotta precedentemente lavorata con lo zucchero a velo
  3. Aggiungete il cocco grattugiato ed ottenete una crema densa
  4. Spezzettate i savoiardi
  5. Prendete dei contenitori di vetro e disponete sul fondo un poco di crema poi adagiate i pezzi di savoiardi inzuppati nella bagna
  6. Versate crema e poi spolverizzate con del cocco grattugiato
  7. Ripetete la sequenza sino alla superficie del vostro contenitore
  8. Decorate in superficie con dei pezzi di cocco fresco

CategoriesSenza categoria
Emanuele

Manager di professione, food blogger per passione.
Terzo classificato alla prima edizione di Bake Off Italia, il talent show di Real Time condotto da Benedetta Parodi, una sfida tra pasticceri amatoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *