T

Torta yogurt e fragole ricetta

La ricetta di oggi è veramente semplice da fare e se volete potete farla tutta a freddo. Nel caso in cui non siate capaci di fare il pan di spagna potete usare quello già pronto. Io ho fatto questa torta usando la confettura di rabarbaro e fragole che ho realizzato di recente (ricetta qui). Oppure potete usare solo quella alle fragole. Se avete tutti gli ingredienti in 30 minuti l’avete già realizzata e poi bisogna lasciarla riposare per un po’ di tempo. Io vi consiglio almeno 4 ore ma vi garantisco che farete in vero figurone. E’ una torta semplice, fresca e molto bella da vedere.

Per la mise en place piatti di Easy Life Design e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Torta yogurt e fragole

  • Porzioni: 4
  • Problema: facile
  • Stampa

ingredienti

  • Pan di spagna:
  • 4 uova
  • 100g di zucchero
  • 100g di zucchero
  • Farcia:
  • 340g di yogurt greco 5% di grassi
  • 100g di cioccolato bianco
  • 200g di confettura rabarbaro e fragole
  • 10g di gelatina in fogli
  • Decoro:
  • QB di fragole
  • QB di granella di pistacchi
  • QB di gelatina spry

Istruzioni

  1. Per il pan di spagna lavorate in planetaria per almeno 15 minuti le uova con lo zucchero alla massima velocità.
  2. Setacciate la farina e mescolatela con una marisa dall’alto verso il basso senza smontare la crema ottenuta.
  3. Versate in una teglia rettangolare il composto livellatelo e cuocete a 180°C per 15-20 minuti. lasciate raffreddare.
  4. Fate ammorbidire la gelatina in acqua molto fredda.
  5. Fondete il cioccolato e aggiungetelo allo yogurt. Aggiungete la confettura e per ultimo la gelatina sciolta in due cucchiai di latte e mescolate molto bene.
  6. Coppate 4 dischi del diametro di 15cm l’uno.
  7. Foderate 2 anelli dello spessore di 4-5cm con acetato e mettete in fondo un disco di pan di spagna per ogni anello.
  8. Versate la crema ottenuta nei due anelli e poi coprite con l’altro disco di pan di spagna.
  9. Mettete in abbattitore o in frigorifero per 2 ore.
  10. Pulite le fragole e tagliatele a rondelle dello spessore di 2-3 mm.
  11. Spruzzate la parte superiore del pan di spagna con gelatina. Coprite con uno strato di fragole lasciando il minor spazio possibile.
  12. Fate un secondo strato cercando di coprire gli spazi vuote di quello sottostante e inserite in quelli nuovi la granella di pistacchi.
  13. Spruzzate con gelatina spry e lasciate rapprendere il tutto in frigorifero per altre 3-4 ore. Prima di servire sformate l’anello.

Nota: Nessuna nota.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *