Oggi un dolce della tradizione irlandese fatto con l’omonima birra che viene prodotto in quel Paese. Una molta particolare e molto ricca di sapori perché sposa il cioccolato ed il cacao con la birra scusa. Un dolce che potrebbe in certi casi risultare leggermente amarognolo e pertanto viene servito con una crema al formaggio dolce. Il colore scuro di questa ricetta mi ha permesso anche di poterla servire con i piatti da dolce del mia nuova collezione Maison Chic di Easy Life. Un servizio bianchissimo che si sposa molto bene con i dolci scuri per farli risaltare maggiormente.

Ricetta per Guinness cake

  • Porzioni: 1 torta
  • Problema: media-difficolta
  • Stampa

 

ingredienti

  • Torta
  • 400ml di Guinness
  • 350g di Zucchero di canna
  • 250g di Farina 00
  • 200g di Burro
  • 4 Uova
  • 100g di Cioccolato fondente 70%
  • 50g di Cacao amaro
  • 16g di Lievito per torte
  • Frosting
  • 250g di Philadelphia
  • 250g di Ricotta
  • 140g Zucchero a velo

Istruzioni

  1. Miscelate la farina con il cacao ed il lievito
  2. Lavorate in planetaria o con le fruste elettriche il burro con lo zucchero, formate una crema morbida
  3. Tagliate al coltello il cioccolato e fondetelo al microonde
  4. Aggiungete il cioccolato fuso alla crema e continuate a lavorare
  5. Incorporate le uova una alla volta aspettando ad ogni passaggio che il singolo uovo sia bene assorbito
  6. Versate la farina e lavorate molto bene
  7. Poi a filo aggiungete la birra e continuate a lavorare l’impasto
  8. Versate il tutto in uno stampo del diametro di 22/24 cm e imburrato ed infarinato oppure rivestito di carta da forno e poi fate cuocere a forno caldo a 180°C per circa 50 – 60 minuti
  9. Sfornate la torta e fatela raffreddare
  10. Nel frattempo sempre in planetaria e con le fruste elettriche, lavorate la ricotta con la philadelphia e lo zucchero a velo sino ad ottenere una crema morbida e spumosa
  11. Lasciatela almeno 15 minuti in frigorifero e poi una volta che il dolce sarà freddo spalmatela in modo irregolare sul dolce
  12. Mettete in frigorifero sino al suo consumo

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.