S

Sable ai due cioccolati ricetta

Ecco una nuova torta moderna in formato mono porzione. Ho realizzato una base sablè classica con all’interno una ganache al cioccolato bianco e poi un decoro in superficie a spirale fatto di cioccolato fondente al 75%. Ho giocato sulle consistenze della ganache e sui colori dei due cioccolati. Trovo questo un tipo di dolce adatto per molte occasioni, per una cena, un pranzo o una golosa merenda con una tazza di the fumante. Mi sto divertendo parecchio a fare delle torte moderne anche se spesso preferisco la pasticceria tradizionale ma di fatto bisogna evolversi.

Per la mise en place una piccola alzatina e lastra di posa Dekton by Cosentino.

Ricetta per Sablè ai due cioccolati

  • Porzioni: 6-8
  • Problema: media
  • Stampa

ingredienti

  • Frolla:
  • 250g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 120g di burro
  • 1 tuorlo d’uovo
  • una punta di estratto di vaniglia naturale
  • Ganache al cioccolato bianco
  • 200g di cioccolato bianco
  • 180ml di panna fresca
  • Tourbillon:
  • 200g di cioccolato fondente 75%%
  • 200ml di panna
  • 2g di gelatina in foglie
  • QB di gelatina spry

Istruzioni

  1. Frullate la farina con il burro freddo tagliato a tocchetti sino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Poi impastate aggiungendo lo zucchero, il tuorlo d’uovo e la vaniglia. Mescolate bene sino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciatelo risposare in frigorifero per almeno 45 minuti avvolto nella pellicola.
  3. Stendete la pasta dello spessore di 4-5mm e foderate 6-8 anelli del diametro di 10cm. Cuocete la sablè a 180°C nel forno caldo per circa 18-20 minuti. Lasciate raffreddare e togliete le basi dagli anelli.
  4. Tagliate al coltello fine il cioccolato bianco. Fate bollire la panna e poi versateci il cioccolato e mescolate bene con un cucchiaio di legno e formate la ganache. Versate la ganache nelle basi di frolla. Mettete le crostatine in frigorifero per almeno 2 ore.
  5. Mettete a bagno in acqua fredda la gelatina in foglie. Tagliate con il coltello il cioccolato fondente.
  6. Portate a ebollizione la panna, versateci il cioccolato e mescolate. Aggiungete la gelatina strizzata.
  7. Versate il composto ottenuto nello stampo a spirale per torte piccole e mettetelo in frigorifero per due ore almeno oppure anche nel congelatore.
  8. Sformate le spirali e appoggiatele sulla torta. Aspettate un poco e poi finite la spirale con la gelatina spray se volete per rendnre il dolce ancora più lucido. Conservate le torte in frigorifero e portatele a temperatura ambiente 15 minuti prima di consumarle.

Nota: Potete usare altre decorazioni per la parte superiore.

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *